Serie A, il Torino batte l'Udinese. Il Verona supera l'Empoli. HIGHLIGHTS

Sport
©Ansa

Finiscono entrambi 2-1 i posticipi del lunedì della tredicesima giornata del campionato. Nella sfida del Bentegodi decisivo un gol al 91' di Tameze dopo le reti di Barak e Romagnoli. Nell'altro match granata avanti con Brekalo e Bremer, per i friulani a segno Forestieri

Il Verona batte l'Empoli per 2-1 al Bentegodi, il Torino con lo stesso risultato supera in casa l'Udinese. Questi i risultati dei posticipi del lunedì della 13esima giornata del campionato di Serie A. I gialloblù di Tudor con la vittoria vanno a 19 punti e salgono al nono posto, i granata di Juric sono undicesimi con 17 punti. Restano rispettivamente a quota 16 e 14 i toscani e i friulani (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A). 

La cronaca di Torino-Udinese

vedi anche

Inter-Napoli 3-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Granata in vantaggio all'8' grazie al gol di Brekalo con una conlusione dalla distanza su assist di Belotti. L'Udinese fatica in avanti e non impensierisce la retroguardia del Toro. Nella ripresa, la squadra di Juric raddoppia al 48': corner dalla sinistra, Belotti di testa colpisce il palo, ancora di testa Pobega la indirizza in rete, ma prima che la palla varchi la linea è Bremer a mettere in rete. Quando la partita sembra ormai in cassaforte per la squadra di casa, Forestieri la riapre con un gran calcio di punizione: è il minuto 77'. L'Udinese ci crede e costruisce due potenziali occasioni per il pari, ma Milinkovic-Savic chiude la porta prima su Pereyra e poi su Samardzic. Finisce 2-1.

Il tabellino di Torino-Udinese

Reti: 8' Brekalo, 48' Bremer, 77' Forestieri

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji (69' Zima), Bremer, Buongiorno; Aina (63' Singo), Lukic, Pobega, Vojvoda; Praet (63' Linetty), Brekalo (82' Pjaca); Belotti (82' Zaza). All. Juric

UDINESE (3-4-2-1): Silvestri; Becao, Nuytinck (59' Arslan), Samir; Molina, Walace, Pereyra, Udogie (78' Soppy); Pussetto (59' Forestieri), Deulofeu (82' Samardzic); Beto. All. Gotti

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Ammoniti: Molina, Pereyra, Walace, Zaza

La cronaca di Verona-Empoli (HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Sassuolo-Cagliari 2-2. Vincono Venezia e Sampdoria. VIDEO

Primo tempo concluso a reti bianche, con gli ospiti due volte vicini al vantaggio con Henderson (palla che si stampa sul legno) e Pinamonti (occasione fallita davanti alla porta). In avvio di ripresa Tudor si gioca la carta Lazovic e il serbo serve una palla perfetta sulla testa di Barak che, al 49'. inchioda Vicario e manda avanti l'Hellas. Al 67' pari dei toscani: sul traversone dalla sinistra di Haas è Pinamonti a svettare, Gunter tocca ma non respinge e Romagnoli deposita alle spalle di Montipó. L'ultimo guizzo è dell'Hellas. Minuto 91': Barak vede l'inserimento di Tameze, destro in diagonale deviato da Luperto e Vicario è battuto.

Il tabellino di Verona-Empoli 2-1

Reti: 49' Barak, 67' Romagnoli, 91' Tameze

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze (93' Magnani), Veloso, Casale (46' Lazovic, 93' Sutalo); Barak, Caprari; Simeone (93' Hongla). All. Tudor

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Fiamozzi, Romagnoli, Luperto, Marchizza; Haas (74' Asllani), Stulac (74' Bandinelli), Henderson (57' Ricci); Di Francesco (82' Ismajli); Pinamonti, Mancuso (57' Bajrami). All. Andreazzoli.

Arbitro: Gariglio di Pinerolo.

Ammoniti: Simeone, Luperto, Di Francesco, Bandinelli

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.