Champions League, Inter-Shakhtar Donetsk 2-0: doppietta di Dzeko. HIGHLIGHTS

Sport
©Ansa

I nerazzurri a San Siro vincono con due gol del bosniaco nel secondo tempo. Con la vittoria del Real Madrid sullo Sheriff,  la squadra di Inzaghi è aritmeticamente qualificata agli ottavi

L’Inter si qualifica agli ottavi di Champions League. I nerazzurri hanno vinto a San Siro per 2-0 contro lo Shakhtar Donetsk, poi decisiva la partita Sheriff-Real Madrid, con la vittoria degli spagnoli che ha decretato la qualificazione aritmetica anche della squadra di Inzaghi (GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE).

La cronaca della partita

leggi anche

Champions League, Atletico Madrid-Milan 0-1: decide Messias HIGHLIGHTS

Nel primo tempo l’Inter colleziona occasioni ma non riesce a trovare il gol. Un paio di chance per Dzeko, vicini al vantaggio anche Barella, Lautaro e Ranocchia di testa. Annullato un gol a Perisic per fuorigioco. Nella ripresa annullata anche una rete a Lautaro, poi al 61’ la sblocca Dzeko, che raddoppia al 67’.

IL TABELLINO DI INTER SHAKHTAR 2-0

61' e 67' Dzeko

 

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar, Ranocchia, Bastoni, Darmian (33' st D'Ambrosio), Barella (33' st Vidal), Brozovic, Calhanoglu (41' st Sensi), Perisic (41' st Dimarco), Dzeko, Lautaro (23' st Correa). All.: Inzaghi

 

SHAKHTAR DONETSK (4-3-2-1): Trubin, Dodo, Vitao, Marlon, Matviyenko, Tete (35' st Marlos), Stepanenko (1' st Marcos Antonio), Maycon, Pedrinho (27' st Bondarenko), Solomon, Fernando (35' st Mudryk). All.: De Zerbi

 

Ammoniti: Vitao per gioco falloso

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.