Serie A, Spezia-Milan 1-2: Daniel Maldini segna al debutto da titolare. Gol e highlights

Sport
©Ansa

Dopo un primo tempo senza gol, succede tutto nella ripresa. Al 48’ il figlio di Paolo stacca di testa e segna l’1-0: un gol storico, con la prima rete in A della terza generazione di Maldini. All’80’ il pareggio di Verde, con deviazione di Tonali. Sei minuti dopo, il tiro di Brahim Diaz regala i tre punti ai rossoneri

Finisce 2-1 per il Milan la sfida al Picco tra i rossoneri e lo Spezia, valida per la sesta giornata di campionato. A sbloccare il risultato in avvio di ripresa è Daniel Maldini, figlio di Paolo e nipote di Cesare, nel giorno del suo debutto da titolare in Serie A. Poi il pareggio di Verde e il gol della vittoria di Brahim Diaz (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A). Le altre partite di oggi: Inter-Atalanta 2-2 e Genoa-Hellas Verona 3-3.

La cronaca di Spezia-Milan

vedi anche

Genoa-Hellas Verona 3-3: video, gol, highlights del match di Serie A

Ad aprire la sesta giornata di Serie A è Spezia-Milan. Pioli lancia dal primo minuto Daniel Maldini sulla trequarti, in attacco c’è Giroud; Thiago Motta sceglie Nzola davanti, con alle spalle Gyasi-Maggiore-Antiste. Nel primo tempo lo Spezia tiene testa ai rossoneri e ha delle buone occasioni, soprattutto con Nzola in avvio e con Gyasi poco prima dell'intervallo. Ma si va negli spogliatoi sullo 0-0. La gara si sblocca nei primi minuti del secondo tempo: al 48’ cross dalla destra di Kalulu (classe 2000), Daniel Maldini (classe 2001) stacca davanti alla porta e di testa batte Zoet. È 1-0 per il Milan: un momento storico per i rossoneri, con la prima rete in A della terza generazione di Maldini, ma anche per il calcio italiano visto che Daniel è il primo giocatore a segnare in A dopo il padre e il nonno. Esulta anche papà Paolo, ex capitano e bandiera dei rossoneri e oggi direttore tecnico del club, presente in tribuna. La partita non è chiusa: lo Spezia prova a reagire, mentre i rossoneri vanno vicinissimi al raddoppio in più occasioni. Al 59’ Maggiore si divora il gol del pareggio. Pareggio che arriva all’80’: tiro di Verde, deviazione di Tonali e palla in rete. Il Milan torna avanti all’86’: Saelemaekers sfonda sulla sinistra e mette il pallone in mezzo per Brahim Diaz, entrato in campo da 4 minuti, che lo butta dentro da due passi e regala tre punti preziosissimi ai rossoneri.

Il tabellino di Spezia-Milan 1-2

vedi anche

Inter-Atalanta 2-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

48′ Maldini (M), 80′ Verde (S) 86′ Brahim Diaz (M)
 

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolau, S. Bastoni; Bourabia, Sala (dal 65′ Verde); Nzola, Maggiore (dal 65′ Manaj), Gyasi (dal 79′ Strelec); Antiste (dal 65′ Ferrer). All. Thiago Motta
 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu (dal 72′ Calabria), Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié (dall’82’ Brahim Diaz); Saelemaekers, D. Maldini (dal 60′ Bennacer), Rebic (dal 46′ Leao); Giroud (dal 46′ Pellegri). All. Stefano Pioli

 

AMMONITI: Sala (S), Maldini (M), Nikolau (S), Theo Hernandez (M).

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.