Serie A, Spezia-Juve 2-3: prima vittoria, in rimonta, per i bianconeri. Gol e highlights

Sport
©Ansa

Gli uomini di Allegri conquistano, non senza soffrire, il primo successo di questo campionato: al Picco vanno sotto, ma poi riescono a ribaltare il match. A sbloccare il risultato Kean al 28’, poi il pareggio di Gyasi cinque minuti dopo e il gol del vantaggio di Antiste a inizio ripresa. Al 66’ Chiesa firma la rete del 2-2 e al 72’ il destro di De Ligt regala la vittoria alla Juve


La Juventus trova la prima vittoria in questo campionato, in rimonta e non senza soffrire: al Picco, contro lo Spezia, finisce 3-2 per i bianconeri. La quinta giornata di Serie A si è aperta ieri con Bologna-Genoa 2-2, Fiorentina-Inter 1-3 e Atalanta-Sassuolo 2-1. Oggi pomeriggio si è giocata anche Salernitana-Verona, finita 2-2. In serata Milan-Venezia 2-0 e Cagliari-Empoli 0-2. Domani in campo alle 18.30 Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio (in diretta su Sky), Roma-Udinese alle 20.45 (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

La cronaca di Spezia-Juventus

Partita ricca di gol ed emozioni. La Juve si porta in vantaggio al 28’ con Kean. Cinque minuti dopo, lo Spezia trova il pareggio con Gyasi. Si va negli spogliatoi sull’1-1. Il secondo tempo si apre con il gol, al 49’, di Antiste in contropiede: padroni di casa avanti 2-1. Al 66’ Chiesa firma il gol del pareggio e al 72’ il destro di De Ligt ribalta il match e regala i tre punti alla Juve.

Il tabellino di Spezia-Juventus 2-3 (HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Fiorentina-Inter 1-3, Atalanta-Sassuolo 2-1: gol e highlights

28′ Kean (J), 33′ Gyasi (S), 49′ Antiste (S), 66′ Chiesa (J), 72′ De Ligt (J)

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, Bastoni; Maggiore (85′ Salcedo), Bourabia (77′ Sala), Ferrer; Verde (77′ Manaj), Antiste (77′ Nzola), Gyasi. All. Thiago Motta

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio (46′ Alex Sandro); Chiesa (84′ Kulusevski), Bentancur (46′ Locaelli), McKennie, Rabiot (67′ Bernardeschi); Dybala, Kean (59′ Morata). All. Allegri

Ammoniti: 85′ Nikolaou, 90+2′ Morata, 90+4′ Nzola

Il tabellino di Salernitana - Verona 2-2 (HIGHLIGHTS)

6′ Kalinic (V), 29′ Kalinic (V), 46′ Condo (S), 75′ M. Coulibaly (S)

SALERNITANA 
(3-4-2-1): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, Coulibaly M., Coulibaly L. (88′ Di Tacchio), Ranieri (88′ Zortea); Ribery (88′ Kastanos); Simy (57′ Djuric), Gondo (73′ Bonazzoli). All: Castori

HELLAS VERONA 
(3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani (46′ Casale); Faraoni, Hongla, Ilic (46′ Tameze), Lazovic (91′ Cetin); Barak; Kalinic (56′ Simeone), Caprari (65′ Bessa). All: Tudor.
 

Ammoniti: 36′ Kalinic 83′ Gagliolo 86′ L.Coulibaly 89′ Dawidowicz

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.