Serie A, il Milan batte il Venezia e aggancia l'Inter in testa. Gol e highlights

Sport
©Ansa

Finisce 2-0 la sfida di San Siro. Entrambe nel secondo tempo le reti rossonere: Brahim Diaz sblocca il risultato, Theo Hernandez chiude i conti. La squadra di Pioli appaia i cugini in testa alla classifica. Ma il Napoli, impegnato a Genova contro la Samp, potrebbe tornare in vetta con una vittoria

Il Milan batte il Venezia 2-0 e aggancia l'Inter a 13 punti, vittoriosa ieri a Firenze. Le due milanesi sono momentaneamente in testa alla classifica, in attesa della sfida di domani tra la Sampdoria e il Napoli, coi partenopei attualmente a quota 12. Nelle altre partite di oggi la Juventus si è imposta contro lo Spezia in trasferta per 3-2. Poi Salernitana-Verona 2-2 e Cagliari-Empoli 0-2 (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

La cronaca di Milan-Venezia

vedi anche

Serie A, Fiorentina-Inter 1-3, Atalanta-Sassuolo 2-1: gol e highlights

Nel primo tempo i rossoneri hanno tre occasioni per andare in vantaggio: un colpo di testa di Rebic, finito alto, un diagonale di Kalulu, fuori di poco, e un altro colpo di testa di Florenzi, anche questo fuori dallo specchio della porta. I lagunari si rendono pericolosi nel finale con Peretz che però non riesce a impattare il pallone da pochi passi. Nella ripresa, la squadra di Pioli è più precisa: al 68' va avanti dopo un'azione insistita conclusa in rete da Brahim Diaz, che sfrutta al meglio una sponda di Theo Hernandez. All'82' lo stesso Hernandez, assistito da Saelemaekers, sigla il 2-0 con un sinistro dei suoi e chiude i conti.

Il tabellino di Milan-Venezia 2-0 (HIGHLIGHTS)

vedi anche

Spezia-Juventus 2-3: video, gol e highlights della partita di Serie A

 

Reti: 68' Brahim Diaz, 82' Theo Hernandez

 

MILAN (4-2-3-1): Maignan, Kalulu, Gabbia (14' st Tomori), Romagnoli, Ballo-Touré (14' st Theo Hernandez), Tonali, Bennacer,Florenzi (14' st Saelemaekers), Díaz (36' st Kessiè), Leão; Rebić (28' st Pellegri). All. Pioli

VENEZIA (4-3-3): Mäenpää, Ebuehi (29' st Mazzocchi), Caldara, Ceccaroni, Molinaro, Peretz (8' st Crnigoj), Vacca (36' st Tessmann), Busio, Aramu, Forte (8' st Henry), Johnsen (29' st Okereke). All. Zanetti

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Ammoniti: Forte (V), Caldara (V)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.