Italia, cosa serve per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022

Sport
©Ansa

Dopo i pareggi con Bulgaria e Svizzera, a novembre gli Azzurri potrebbero ritrovarsi dietro la nazionale elvetica, che al momento ha due partite disputate in meno. Se  gli svizzeri dovessero vincerle entrambe, diventerebbe decisivo, per il primo posto del girone che garantisce l'accesso diretto ai Mondiali, lo scontro diretto a Roma del 12 novembre

I due pari contro Bulgaria e Svizzera complicano i piani di qualificazione diretta ai Mondiali di Qatar 2022 per l’Italia. Al momento la classifica del girone C vede la Nazionale di Roberto Mancini in testa con 11 punti (5 partite giocate), poi la Svizzera con 7 (ma con due partite in meno). A seguire Bulgaria con 5 punti (5 giocate), Irlanda del Nord con 4 (3 giocate) e Lituania ferma a 0 (4 giocate). È proprio la situazione della Svizzera, che deve ancora tornare in pari con le partite disputate, il principale motivo di preoccupazione per la Nazionale di Mancini: gli elvetici, vincendo entrambe le partite da "recuperare", scavalcherebbero l'Italia in testa al girone. A Qatar 2022, infatti, si qualificano direttamente solo le prime, mentre per le seconde ci saranno gli spareggi, con altri tre posti disponibili.

La situazione del girone

vedi anche

Qualificazione ai Mondiali 2022, Italia-Bulgaria finisce 1-1: CRONACA

Se la Svizzera vincesse le due partite che ha in meno rispetto all'Italia, infatti, scalzerebbe gli Azzurri dalla testa del girone. Per avere le idee più chiare sul percorso dell’Italia verso la qualificazione ai prossimi Mondiali, bisognerà aspettare la pausa di ottobre: mercoledì 8 settembre sono in programma le ultime due gare dell'attuale sosta: Italia-Lituania e Irlanda del Nord-Svizzera. Il mese successivo invece l'Italia non scenderà in campo nelle qualificazioni ma giocherà le fasi finali di Nations League, e in questa “tornata” la Svizzera recupererà i due match in meno rispetto agli Azzurri, giocando contro Lituania e Irlanda del Nord.

 

Potrebbe diventare decisivo lo scontro diretto

Se l’Italia vincesse contro la Lituania e la Svizzera allo stesso tempo dovesse prevalere in tutte le partite restanti, la nazionale elvetica andrebbe a trovarsi in testa al girone con due punti in più rispetto agli Azzurri. E in questo caso diventerebbe decisivo lo scontro diretto allo Stadio Olimpico di Roma del 12 novembre, con gli Azzurri che in quella situazione di classifica sarebbero obbligati alla vittoria per ottenere il primo posto del girone e quindi la qualificazione diretta a Qatar 2022, anche se l’Italia dopo quel match è attesa dall’ultima partita del girone, contro l’Irlanda del Nord, prevista per il 15 novembre.

Il calendario dei prossimi impegni

approfondimento

Italia campione d’Europa, ora il progetto Mondiali 2022: cosa sapere

 

  • Mercoledì 8 settembre: Italia-Lituania

  • Mercoledì 8 settembre: Irlanda del Nord-Svizzera

     

  • Sabato 9 ottobre: Svizzera-Irlanda del Nord

  • Martedì 12 ottobre: Lituania-Svizzera

  • Italia nelle fasi finali di Nations League

     

  • Venerdì 12 novembre: Italia-Svizzera

  • Lunedì 15 novembre: Irlanda del Nord-Italia (ultima giornata)

  • Lunedì 15 novembre: Svizzera-Bulgaria (ultima giornata)

Come ci si qualifica ai Mondiali 2022

Per i Mondiali in Qatar del 2022 sono 13 i posti disponibili per le squadre europee: 10 posti sono riservati alle prime classificate di ognuno dei 10 gironi. Le altre tre qualificate arriveranno infatti dai playoff  a cui parteciperanno le seconde classificate di ogni girone e le due migliori vincitrici dei gironi della Nations League rimaste fuori dalle qualificazioni, per un totale di 12 nazionali ammesse agli spareggi. Queste 12 squadre saranno sorteggiate in tre distinti percorsi di spareggio, con una semifinale in gara unica e una finale. Le tre vincitrici dei percorsi di spareggio andranno ai Mondiali.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.