Tokyo: argento la 4x100 sl, Bacosi nello skeet, Garozzo nel fioretto. Bronzo Martinenghi

Sport
©Ansa

Terza giornata di gare, l'Italia sale a 9 medaglie. Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo nella staffetta del nuoto sono arrivati dietro agli Stati Uniti e davanti all'Australia. Prima volta sul podio per la 4x100 sl. Nicolò Martinenghi terzo con il tempo di 58"33. Diana Bacosi seconda nella gara vinta dall'americana Amber English. Secondo posto sul podio nel fioretto individuale per Daniele Garozzo 

Ascolta:

L'Italia sale a nove medaglie nella terza giornata olimpica a Tokyo. Gli azzurri conquistano uno storico argento nella staffetta 4x100 stile libero. Il quartetto azzurro (Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo) ha chiuso alle spalle degli Stati Uniti e davanti all'Australia. Mai prima d'ora in questa specialità l'Italia era salita sul podio ai Giochi. Altra gioia in vasca quella di Nicolò Martinenghi, bronzo nei 100 rana, dietro al favoritissimo inglese Adam Peaty e all'olandese Arno Kamminga. Argento anche per Diana Bacosi, campionessa olimpica a Rio 2016, nello skeet. Solo l'americana Amber English ha fatto meglio della 38enne umbra. Secondo posto sul podio anche per Daniele Garozzo per il fioretto individuale. L'azzurro è stato sconfitto 11-15 per la finale con Cheung Ka Long. È già finita invece l'avventura olimpica di Benedetta Pilato. La ranista azzurra - apprende l'Ansa - prenderà il volo per l'Italia il 27 luglio, dopo la delusione della mancata qualificazione con tanto di squalifica nei 100 rana.

La staffetta d'argento

approfondimento

Da Samele alle farfalle azzurre, le medaglie dell'Italia a Tokyo

I quattro 'Italian boys' della 4x100 sl si chiamano Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo, tutti grandi protagonisti nella loro singola frazione. "Non ho parole, non so descrivere questo momento, abbiamo scritto una bella pagina della storia dello sport italiano". Così  Zazzeri, descrive l'impresa realizzata coi suoi compagni. "Ci siamo abbracciati prima di partire, eravamo convinti", dice ancora. "Per me era già impensabile essere qui - aggiunge Frigo -, adesso addirittura una medaglia".

Il bronzo di Martinenghi

vedi anche

Cerimonia d'apertura Olimpiadi Tokyo 2020, le immagini più belle

Protagonista all'Aquatics Centre di Tokyo anche Nicolò Martinenghi, 21 anni di Varese. A maggio bronzo continentale sui 50 rana, in appena 58"33 è entrato nei grandi del mondo di una specialità che 21 anni fa, a Sydney 2000, regalò al movimento acquatico italiano un oro leggendario con Domenico Fioravanti e un bronzo con Davide Rummolo. "Ho cercato e voluto da tempo questa medaglia, l'ho sognata tante volte in allenamento, è favoloso - ha detto Martinenghi che è allenato da Marco Pedoja -. Voglio dedicare questa medaglia al mio primo allenatore Franco che sta vivendo un periodo difficile. Ieri sera ho fatto fatica ad addormentarmi, avevo tanti pensieri ma oggi capisco le emozioni che hanno vissuto 21 anni fa Fioravanti e Rummolo".

L'argento di Bacosi

approfondimento

Olimpiadi, vittorie e record dell'Italia nelle precedenti edizioni

"Speravo nell'oro, di bissare Rio, è arrivato l'argento ma ho dato tutto ciò che avevo e sono contenta così", ha detto Diana Bacosi dopo la gara di skeet. "Ho dato continuità alle mie prestazioni - ha aggiunto Bacosi -  e alla fine ho perso l'oro per un piattello: nello sport può succedere". Dalla tiratrice azzurra anche un pensiero speciale: "Sono molto emozionata, è una medaglia che voglio dedicare a tutti gli italiani, perché è stato un anno difficilissimo per tutti: la pandemia ci ha messo in ginocchio ma noi, come popolo, siamo stati capaci di rialzarci, nella vita come nello sport. Il momento più bello della giornata - ha detto ancora - è stato quando ho capito che una medaglia era sicura-. In questo anno ho avuto difficoltà sportive, ma il mio ct Andrea Benelli mi ha tirato fuori dal momento nero e mi ha portato fino a qui, e a questo argento".

Garozzo argento nel fioretto maschile

approfondimento

Olimpiadi di Tokyo 2020, il medagliere dell'Italia

Daniele Garozzo (medaglia d'oro a Rio 2016) è argento del fioretto maschile individuale. L'azzurro in semifinale ha battuto il giapponese Takahiro Shikine 15 a 9, poi è stato sconfitto 11-15 in finale dallo schermidore di Hong Kong Cheung Ka Long. Durante l'incontro, Garozzo è stato trattato da un fisioterapista nei 5' di time-out per un problema alla coscia. Negli ottavi sono stati eliminati a sorpresa Alessio Foconi, numero 2 del seeding, superato 15-3 da Cheung (Hong Kong) e Andrea Cassarà, sconfitto 15-13 dall'egiziano Hamza. Tutte già eliminate le azzurre in gara nella prova di sciabola. L'unica rimasta in corsa agli ottavi di finale, Irene Vecchi, ha perso con la russa Velikaya per 15-12.

Nuoto, Pellegrini in semifinale 200 sl con 15/o tempo, Quadarella in finale 1500sl 

approfondimento

Tokyo, bronzo Longo Borghini (ciclismo) Giuffrida (judo) Zanni (pesi)

Federica Pellegrini si è qualificata alla semifinale dei 200 stile libero a Tokyo 2020, con il quindicesimo tempo su sedici qualificate. La nuotatrice ha chiuso al quinto posto la sua batteria dei 200 stile, col tempo di 1'57''33. "Ho nuotato con difficoltà, probabilmente provavo più fatica di quel che realmente avevo: domani devo cambiare registro - ha detto Pellegrini - Sarà dura in una corsia laterale. Tifate per me". "Questa Olimpiade è serena e tranquilla - ha aggiunto - Io mi sono preparata per bene e vorrei continuare farlo per bene. È una grande soddisfazione essere alla quinta Olimpiade. La bolla? Quest'anno di bolle ne abbiamo vissute parecchie, siamo abituati. Dispiace solo non avere il pubblico". Simona Quadarella si è invece qualificata alla finale dei 1500 stile libero a Tokyo 2020 con il quarto tempo. Eliminata l'altra azzurra Caramignoli.

Tennis: Fognini e Giorgi avanti, fuori Sonego

approfondimento

Tokyo 2020: Dell'Aquila oro nel taekwondo, Samele sciabola d'argento

Fabio Fognini è agli ottavi di finale del torneo di tennis. Nel secondo turno l'italiano (testa di serie numero 15) ha sconfitto 6-4 7-6 (4) il bielorusso Egor Gerasimov. Continua il momento magico di Camila Giorgi al torneo di tennis femminile. La tennista azzurra (58 al mondo) ha sconfitto nettamente (6-3 6-1) la russa Elena Visnina (56 al mondo). Sconfitto al secondo turno dal georgiano Nikolosz Basilashvili (numero 41 al mondo), Lorenzo Sonego è stato eliminato dal torneo olimpico di tennis maschile. Il torinese (testa di serie numero 13 e 26 al mondo) ha perso per 6-4 3-6 6-4. Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti sono stati eliminati dai croati Mektic e Pavic nel secondo turno del doppio uomini con il punteggio di 7/5, 6/7, 10/7.

Le altre gare di oggi

approfondimento

Olimpiadi di Tokyo, il calendario: date e orari (italiani) delle gare

Thomas Ceccon è riuscito anche a qualificarsi per la finale dei 100 dorso poco prima di gareggiare nella staffetta. In finale dei 100 rana anche Martina Carraro. Non è andata bene la finale dello skeet uomini per il vicecampione del mondo Tammaro Cassandro. L'azzurro, dopo i primi 20 piattelli, è risultato sesto e quindi è stato il primo a lasciare la gara. Irma Testa nel match degli ottavi di finale del pugilato (categoria pesi piuma) ha superato l'irlandese Michaela Walsh, battuta ai punti 5-0 (29-28, 29-28, 30-27, 29-28, 30-27). Simone Alessio si ferma ai quarti nel torneo di taekwondo 80 chili, dopo aver perso con l'egiziano Seif Eissa per 6-5. Subito fuori dalle Olimpiadi, invece, Fabio Basile, oro del judo a Rio, passato di categoria e sconfitto al primo turno dal coreano An Changrim. Niente da fare neppure per Asia Lanzi, che era l'unica azzurra nello skateboard femminile. Prima sconfitta per l'Italia nel torneo di pallavolo maschile: nella seconda giornata il sestetto allenato da Gianlorenzo Blengini ha perso contro la Polonia per tre set a zero (25-20, 26-25, 25-20). È finita l'avventura olimpica in Giappone di Leonardo Fioravanti. L'azzurro del surf è stato eliminato negli ottavi di finale di Tokyo 2020 dal peruviano Lucca Mesinas, che ha prevalso con il punteggio di 10.77 contro l'8.86 dell'azzurro di Marina di Cerveteri.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.