Morto Gigi Simoni, l'allenatore della prima Inter di Ronaldo: aveva 81 anni

Sport

Il tecnico, nella stagione 1997-1998, con i nerazzurri ha vinto la Coppa Uefa. Da calciatore, invece, nel 1962 ha conquistato una Coppa Italia con il Napoli. Da tempo aveva gravi problemi di salute a seguito di un ictus che lo aveva colto lo scorso 22 giugno

L'ex allenatore dell'Inter Gigi Simoni è morto nella giornata di oggi all'età di 81 anni. Da tempo Simoni era malato dopo un ictus che lo aveva costretto al ricovero a Pisa, lo scorso giugno. Il tecnico ha allenato nel 1997-1998 la prima Inter di Ronaldo, conquistando anche la Coppa Uefa (FOTOSTORIA). "Gigi Simoni ci ha lasciati oggi, 22 maggio. Una data non casuale, la data più interista di tutte. Ciao Gigi, ci mancherai", si legge sull'account Twitter dell'Inter che ricorda la coincidenza della morte delll'allenatore nel giorno del decimo anniversario del triplete nerazzurro.

Ronaldo (S) posa con Gigi Simoni al termine del suo primo allenamento con l'Inter, in una immagine del 26 luglio 1997.
ANSA/PINO FARINACCI
Gigi Simoni con Ronaldo insieme all'Inter - ©Ansa

Gli anni in panchina

approfondimento

Inter, 10 anni fa lo storico triplete: i momenti più belli. FOTO

Prima di approdare a Milano, sponda nerazzurra Simoni fa una lunga gavetta in panchine di un certo rango. Inizia nel Genoa, dove aveva smesso di giocare, per poi guidare anche Brescia, Pisa, Lazio, Empoli, Cosenza, Carrarese, Cremonese e Napoli. Nel 1997 Moratti lo chiama all’Inter. Simoni si ritrova ad allenare Ronaldo, appena arrivato dal Barcellona.

 

Trionfo e amarezza all’Inter

A Milano, Simoni conquista la Coppa Uefa, battendo in finale la Lazio al Parco dei Principi di Parigi, nel maggio 1998. Poche settimane prima, la sconfitta contro la Juventus al Delle Alpi, in una partita costellata dalle polemiche legate all’arbitraggio. Dopo quella vittoria i bianconeri volarono verso lo scudetto. Simoni rimane all’Inter fino al novembre 1998, ma viene esonerato da Moratti dopo due vittorie di fila contro Real Madrid e Salernitana.

Le altre esperienze da tecnico

approfondimento

Massimo Moratti, l'ex presidente dell’Inter compie 75 anni. FOTO

Dopo l’apice all’Inter, il tecnico di Crevalcore allena ancora fino al 2012, con panchine a Piacenza, Torino, Cska Sofia, Ancona, Napoli, Siena, Lucchese e Gubbio. Simoni è tuttora il recordman di promozioni dalla Serie B alla A: ben 7 (più una dalla B alla C come direttore tecnico).

Sport: I più letti