euro_2020_hero_4_getty

A Bucarest urna favorevole per gli Azzurri, risparmiati dagli scontri con i campioni del mondo e con il Portogallo. La squadra del ct Mancini è inserita nella prima fascia come testa di serie e nel gruppo A come Paese ospitante. L'esordio il 12 giugno con la Turchia