Caso Ronaldo, linea soft della Juve: niente multa per Cristiano

Sport

Il club si aspetta un chiarimento con i compagni al ritorno dagli impegni del fuoriclasse portoghese con la sua nazionale 

Cristiano Ronaldo non sarà multato, ma la Juve si aspetta un chiarimento con i compagni al ritorno dagli impegni con la sua nazionale. Il club campione d’Italia avrebbe dunque deciso di scegliere la linea morbida con il suo fuoriclasse, reo di avere lasciato lo stadio anzi tempo a seguito della sostituzione nella sfida con il Milan. Il diretto interessato già ieri si era limitato a postare su Instagram una sua foto in azione vergandola con un secco “Partita difficile, vittoria importante! #finoallafine”, e nelle prossime ore cercherà di gettarsi tutto alle spalle indossando la maglia del Portogallo, le cui gare insieme a quelle di Champions sarebbero (a sua detta) le uniche a cui parteciperebbe, se potesse.

Atteso il confronto nello spogliatoio dopo la Nazionale

Invece c’è ancora tanta strada da fare anche in campionato con la casacca bianconera. I tifosi sono pronti a perdonargli tutto, ma anche Sarri, dopo qualche perplessità iniziale, sta risalendo nei favori dei supporters bianconeri per i risultati che sta ottenendo e per la sua gestione del gruppo. Probabilmente toccherà al ds Paratici comporre eventuali dissidi tra i due (tutti da dimostrare, al di là del gesto eclatante), quel che è certo è che la Società e i compagni un chiarimento se lo aspettano. Vedremo se Cristiano non tradirà le attese, e si confermerà leader nello spogliatoio fronteggiandolo, anche se da “primus inter pares”.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.