Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lazio-Lecce 4-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

Importante vittoria dei biancocelesti che con la doppietta di Correa e le reti di Milinkovic e Immobile battono i giallorossi. Decisivo anche Strakosha che para un rigore. Gli uomini di Inzaghi si confermano dunque in zona Champions e si rialzano dopo l'Europa League

Dopo la vittoria di San Siro e la sconfitta infrasettimanale in Europa League contro il Celtic, la Lazio vince per 4-2 contro il Lecce dell’ex Liverani. Decisive nella ripresa le reti di Milinkovic, Immobile e Correa. Da sottolineare anche il rigore parato da Strakosha sul punteggio di 2-1. Biancocelesti che dunque si confermano in piena zona Champions League a quota 24 punti. (IL RACCONTO DELLA PARTITA)

Primo tempo

Partita vibrante già nel primo tempo con le due squadre che si affrontano a viso aperto creando diverse occasioni da gol. Dopo due belle parate di Strakosha e di Gabriel, è la Lazio a passare in vantaggio con la rete di Correa che al 30' approfitta dell’assist di Luis Alberto e batte il portiere avversario. Per l’argentino si tratta del secondo gol consecutivo dopo quello a San Siro contro il Milan. Incassato lo svantaggio, però, gli ospiti si riorganizzano e trovano il pari al 40' con Lapadula che da pochi passi batte Strakosha sfruttando la spizzata di Rossettini sugli sviluppi di un corner. Poco prima dell’intervallo è Luis Alberto a sfiorare il 2-1 ma lo spagnolo calcia fuori da pochi passi.

Secondo tempo

Nella ripresa parte aggressiva la Lazio ma è del Lecce la prima vera occasione da gol con Babacar che di testa impegna Strakosha al 50’. Cinque minuti dopo rispondono i padroni di casa con un altro colpo di testa, questa volta di Milinkovic, che finisce fuori di poco alla destra di Gabriel. Per il serbo sono le prove del gol che arriva al 62’ su assist di Acerbi. Poco dopo altro episodio che vede protagonista Milinkovic: il centrocampista biancoceleste commette fallo su Mancosu in area, per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Babacar si fa parare il penalty da Strakosha, sulla ribattuta annullato il gol di Lapadula per l’ingresso anticipato del centravanti in area. Al 77’ arriva il 3-1 della Lazio: la firma è quella di Ciro Immobile che raggiunge così il 102esimo gol in maglia biancoceleste, il 14esimo stagionale. All’80’ la chiude definitivamente Correa che sigla la sua personale doppietta e porta il punteggio sul 4-1. Nel finale inutile il gol del 4-2 da parte di La Mantia (LA CLASSIFICA MARCATORI)

Tabellino

LAZIO-LECCE 4-2

Reti: 30' e 80' Correa (LA), 40' Lapadula (LE), 62' Milinkovic-Savic (LA), 78' rig. Immobile, 85' La Mantia (LE)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (72' Bastos), Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva (51' Cataldi), Luis Alberto, Lulic; Correa (86' V. Berisha), Immobile. All. Inzaghi

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello (86' Rispoli), Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer (70' Shakov), Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Babacar (73' La Mantia), Lapadula. All. Liverani

Ammoniti: Mancosu (LE), Leiva (LA), Lapadula (LE), Immobile (LA), Lucioni (LE)

Note: rigore sbagliato Babacar (LE) al 67' 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"