Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Empoli-Napoli 2-1: gol e highlights

3' di lettura

La squadra di Andreazzoli conquista una vittoria fondamentale in chiave salvezza. Sblocca il risultato un gol di Farias, con deviazione di Zielinski. Poi è il polacco a trovare il pareggio alla fine del primo tempo. Nella ripresa decide un colpo di testa di Di Lorenzo

Finisce 2-1 il match al Castellani tra Empoli e Napoli, valido per la 30esima giornata del campionato di Serie A (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS). Grande partita della squadra di Andreazzoli, che conquista una vittoria fondamentale in chiave salvezza. Sblocca il risultato un gol di Farias, con deviazione di Zielinski. Poi è lo stesso giocatore polacco a trovare il pareggio alla fine del primo tempo. Ma nella ripresa un colpo di testa di Di Lorenzo fissa il risultato sul 2 a 1 (LA CRONACA DELLA PARTITA).

Il primo tempo finisce 1-1: a Farias risponde Zielinski

Il Napoli arriva alla sfida con i toscani con il morale alle stelle dopo la vittoria di domenica scorsa all'Olimpico contro la Roma, ma con qualche ammaccatura dovuta agli infortuni. Ancelotti deve fare a meno di Insigne e con Mertens non al meglio (comincia in panchina) ridisegna la squadra: Ounas al fianco di Milik in attacco, a centrocampo rientra Zielinski, in difesa spazio per il giovane Luperto. L’Empoli è reduce dalla sconfitta in trasferta contro la Juve e Andreazzoli affronta un’altra big riproponendo in attacco la coppia Caputo-Farias e affidandosi a Provedel in porta e a Maietta in difesa. Al 29’ il vantaggio dei padroni di casa con Farias, che recupera palla da sinistra, si accentra verso il limite dell'area e calcia in porta (deviazione di Zielinski). Poco dopo l’Empoli va vicinissimo al raddoppio: Caputo calcia a colpo sicuro, ma Meret si supera. Al 40’ Andreazzoli deve rinunciare a Krunic per un infortunio muscolare: entra Brighi. Nel finale viene fuori il Napoli: al 44’ Zielinski, con una potente conclusione dai 25 metri, regala il pareggio agli uomini di Ancelotti. C’è tempo per un altro brivido, con Ounas che calcia fuori di poco, poi tutti negli spogliatoi sul risultato di 1 a 1.

Nel secondo tempo l’Empoli trova il vantaggio con Di Lorenzo: 2-1

L'Empoli torna in campo aggressivo e al 52’ si porta di nuovo in vantaggio: Di Lorenzo gira il pallone in rete di testa dopo un calcio d’angolo battuto da Bennacer. Ancelotti corre ai ripari con un doppio cambio: entrano Mertens e Fabian Ruiz, escono Ounas e Younes. Più tardi spazio anche per Verdi al posto di Malcuit. Il Napoli, in assetto super offensivo, si butta in avanti e prova a spingere per cercare il pareggio, ma l’Empoli si difende e resiste. Al Castellani finisce 2 a 1.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"