Big Little Lies 2: la colonna sonora della serie TV

Si sta per alzare il sipario sull'attesissima seconda stagione di Big Little Lies , in onda da martedì 18 giugno 2019, alle 21.15, su Sky Atlantic .

Big Little Lies, scopri lo speciale sulla serie

Mancano soltanto una manciata di giorni e finalmente prenderà il via la seconda stagione di Big Little Lies. L’appuntamento da segnarsi in agenda è per martedì 18 giugno, alle 21.15, su Sky Atlantic.

Big Little Lies: in partenza la seconda stagione

Otto Emmy Awards e quattro Golden Globe, questi sono soltanto alcuni dei numerosi riconoscimenti conquistati dalla serie che vede come protagoniste un cast corale di primo livello: Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz che interpreteranno rispettivamente Madeline Martha Mackenzie, Celeste Wright, Jane Chapman, Renata Klein e Bonnie Carlson.

Grande attesa per l’arrivo dell’iconica Meryl Streep che farà il su debutto già a partire dal primo episodio della seconda stagione in cui vestirà i panni di Mary Louise Wright, madre di Perry, interpretato dal bellissimo attore svedese Alexander Skarsgård (qui potete trovare tutte le foto più belle del sex symbol scandinavo).

Big Little Lies: la colonna sonora

La colonna sonora della serie è “Cold Little Heart” di Michael Kiwanuka, classe 1987. Il cantante è uno degli artisti delle nuove leve più talentuosi in circolazione. La sua esplosione mediatica avviene nel 2012 con il disco “Home Again” che vende circa 100.000 copie nel Regno Unito e conquista un disco d’oro in Francia e in Olanda.

La straordinaria bravura dell’artista è sotto gli occhi di tutti e i singoli contenuti all’interno dell’album riscuotono grandi consensi da parte del pubblico e della critica.

Nel 2016 Michael Kiwanuka pubblica l’intenso “Love & Hate” che viene inserito nelle classifiche dei migliori album dell’anno da numerosi e importanti magazine. Il brano “Cold Little Heart” è stato utilizzato per la sigla d’apertura di Big Little Lies e il video ufficiale della canzone conta al momento oltre cinquanta milioni di visualizzazioni su YouTube.

Nel corso della prima stagione, la serie (qui potete trovare le foto più belle della première tenutasi a New York) ha fatto emozionare il pubblico con altre canzoni entrate nel cuore dei telespettatori, tra queste sicuramente troviamo “River” di Leon Bridges, “This Feeling” degli Alabama Shakes, “September Song” di Agnes Obel, “Changes” di Charles Bradley e “You Can't Always Get What You Want” di Ituana.