Shannen Doherty compie 50 anni: da Brenda di "Beverly Hills" alla lotta contro il cancro

Approfondimenti
©Kika Press

Nata a Memphis il 12 aprile 1971, l'attrice statunitense è nota soprattutto per aver partecipato a una delle serie tv più famose di sempre. È stata anche Prue in "Streghe". Inoltre ha più volte recitato per il cinema ed è stata conduttrice televisiva. La sua è una carriera costellata di successi, ma negli ultimi anni sta affrontando una dura battaglia contro la malattia

Shannen Maria Doherty compie 50 anni. Nata a Memphis il 12 aprile 1971, l'attrice statunitense è famosissima soprattutto per aver interpretato lo storico ruolo di Brenda Walsh in Beverly Hills 90210. Ma ha più volte recitato anche per il cinema ed è stata conduttrice televisiva. La sua è una carriera costellata di successi, ma negli ultimi anni sta affrontando una dura battaglia contro la sua malattia, il cancro. Ecco chi è Shannen Doherty.

Le prime esperienze da attrice

vedi anche

Beverly Hills 90210, il primo incontro a scuola tra Dylan e Brenda

L'attrice è figlia del bancario John Thomas e di sua moglie Rose, proprietaria di un salone di bellezza. È la secondogenita: suo fratello Tom ha quattro anni più di lei. Shannen Doherty ottiene il primo ruolo importante della sua carriera nel 1982: ha 11 anni e interpreta Jenny Wilder nello sceneggiato La casa nella prateria. Appare poi in molte fiction degli anni Ottanta, come Magnum, P.I., 21 Jump Street e Airwolf. Dal 1986 al 1988 interpreta il ruolo di Kris Witherspoon nella serie Our house.

La mitica Brenda di Beverly Hills

vedi anche

Beverly Hills 90120, 30 anni fa la prima puntata: i post degli attori

Ma il suo ruolo più famoso arriva con Beverly Hills 90210, la celebre serie televisiva trasmessa negli Stati Uniti tra il 1990 e il 2000, creata dai produttori Aaron Spelling e Darren Star. Shannen Doherty è tra i protagonisti della fiction: Brenda Walsh. La serie narra le vicende di Brenda, del fratello gemello Brandon, e della famiglia Walsh, che si è trasferita da Minneapolis a Beverly Hills, dove il padre è stato mandato per lavoro. Per i protagonisti si tratta di un mondo nuovo, una nuova scuola, l'esclusivo West Beverly High School, e nuove amicizie. Il telefilm è un successo clamoroso, non solo negli Usa, e va avanti per 10 stagioni.

Prue in Streghe

approfondimento

Streghe, il cast della serie tv: cosa fanno oggi gli attori

Un altro ruolo importante per Shannen Doherty è stato quello di Prue Halliwell nella serie tv Streghe, un’altra fiction statunitense di grande successo, andata in onda dal 1998 al 2006. Shannen Doherty si sarebbe presentata al provino insieme a Holly Marie Combs sperando di ottenere il ruolo di Piper, ma alla fine l'esito fu inverso. Considerata tra le protagoniste indiscusse del piccolo schermo, negli anni sono decine le serie televisive che l’hanno vista comparire.

Il cinema e i programmi tv

vedi anche

Anni 90: la foto della reunion iconica delle attrici

Famosa per le serie televisive, l'attrice non si è risparmiata al grande schermo. Ha infatti recitato in 15 film al cinema. Il primo sempre a 11 anni, sotto la guida del regista Ron Howard: Night Shift - Turno di notte. Nel 2006 è stata anche la conduttrice del reality show Breaking Up with Shannen Doherty - Un'amica come Shannen. Il reality: un programma di 13 puntate che vedeva fidanzati in crisi decidere del loro futuro sentimentale.

La vita sentimentale

leggi anche

Luke Perry, il ricordo commosso di Shannen Doherty

Non meno movimentata della sua carriera è la sua vita sentimentale. Nel 1993, a 22 anni, si era parlato del suo bizzarro matrimonio in pigiama e con pochissimi invitati: l’attrice si era sposata in casa sua con il cantautore Ashley Hamilton. Ma dopo appena 6 mesi la loro relazione è finita. Nuovo matrimonio nel 2002, stavolta con il giocatore di poker Rick Salomon, ma dopo un anno è finita anche questa relazione. Poi nel 2011, il matrimonio con il fotografo Kurt Iswarienko, con il quale è ancora sposata.

Da "bad-girl" all'ambientalismo

leggi anche

Shannen Doherty rivela: "Il cancro è tornato"

Alcuni episodi della sua gioventù le avevano fatto ottenere una reputazione da “bad-girl”. Nel 1994, appena uscita da Beverly Hills 90210, la banca le aveva sequestrato gran parte dello stipendio per riparare agli assegni non coperti che aveva firmato nei mesi precedenti. Nel 1996, dopo aver rotto con una lattina di birra il finestrino dell’auto di un ragazzo, ha dovuto tenere un corso di autocontrollo. E nel 1999, dopo essere stata fermata in stato di ebbrezza, venne obbligata a tenere un corso nelle scuole, spiegando ai giovani di Los Angeles il pericolo dell'alcol. Ma in tempi più recenti si è parlato di lei soprattutto per le sue battaglie ambientaliste.

La lotta contro il cancro

leggi anche

Shannen Doherty: "Il cancro non si ferma, penso a salutare gli amici"

Negli ultimi anni però Doherty ha dovuto affrontare la battaglia più dura. Quella contro il cancro. L’attrice, che per anni aveva dovuto combattere con un’altra difficile malattia come il morbo di Crohn, nell'agosto 2015 ha dichiarato di avere un cancro al seno, diagnosticato nel marzo dello stesso anno. Nel 2017 aveva fatto ben sperare l’annuncio della sua guarigione, ma poi era arrivata la notizia di una nuova operazione che avrebbe dovuto subire. Il 4 febbraio 2020, durante un’intervista al programma Good Morning America, l’attrice ha annunciato il ritorno del cancro al seno, che sarebbe oramai al quarto stadio.

Spettacolo: Per te