Virale, il testo della canzone di Matteo Romano a Sanremo 2022

Approfondimenti
Immagine tratta dal profilo Instagram @romanomatteo_

Il cantautore classe 2002 debutta tra i Big dopo il piazzamento tra i tre finalisti di Sanremo giovani. Il brano parla del web, il posto dove è nata la sua popolarità

Pura emozione per il debutto sullo scottante palco dell'Ariston di Matteo Romano (MATTEO ROMANO A SANREMO 2022), cantautore di Cuneo che a marzo compirà venti anni. Il giovane artista, catapultato in gara tra i Big (TUTTI I TESTI DELLE CANZONI) dopo la finale di Sanremo Giovani che lo ha visto protagonista in terza posizione, presenta davanti al grande  pubblico della kermesse il brano “Virale” che ha scritto in collaborazione con altri autori tra cui Federico Rossi, ex del duo Benji & Fede.

approfondimento

Festival di Sanremo 2022, tutto quello che c'è da sapere

Una fetta di pubblico molto giovane del Festival (qui trovate tutte le news) sarà dunque rappresentata con la presenza di Romano tra i concorrenti dell'edizione 2022 ma Matteo Romano punta a conquistare col suo stile semplice anche chi fino ad ora non ha seguito l'inizio della sua carriera sui social network.

Una voce scoperta sui social

approfondimento

Sanremo 2022, Amadeus annuncia i brani delle cover

Colpisce per la spontaneità dei suoi diciannove anni, Matteo Romano che online è già un volto e una voce conosciuta. Nato come artista sui social, quasi per caso, come è solito ripetere, ha iniziato a postare le sue interpretazioni di canzoni conosciute fino a lanciare i suoi pezzi originali, composti col su pianoforte nella sua cameretta. Il pubblico di TikTok e degli altri social più popolari ha subito riconosciuto il suo talento premiandolo con una pioggia di like. In rete ha pubblicato il brano “Concedimi”, mentre a Sanremo Giovani ha convinto con il brano “Testa e croce”. “Virale” parla di sentimenti altalenanti e di un litigio con la persona amata. Ma non sarà una ballata tradizionale, assicura il cantante: il sound sarà moderno e coinvolgente.

Il testo di “Virale”

approfondimento

Sanremo 2022, stasera si parte: le nostre pagelle dopo i preascolti

L'amore riappare e va in tendenza, un modo di dire che sarà familiare a chi usa internet e i social network quotidianamente. C'è attesa per il primo ascolto del brano ma anche per l'esibizione di Romano nella serata delle cover dove ha annunciato che si metterà alla prova con un classico di Elton John, “Your Song”, che canterà con Malika Ayane.

Scale
Solo per salire se vale
Cosa ridi se mi fa male
Curare ferite col sale
Pare pare
Su quello che ti piace
Giuro un po’ lo odio mi spiace
Pregherò di farti tornare
Ho il cuore parcheggiato su strade piene, case vuote
Basta è la tua risposta
Anche se poi tutto parla di te
Che te ne fai dei basta come risposta
E cadiamo giù
Perdo la testa
Se non saliamo più
Tu mi dici no no no no no
Di notte non ritornerò
Frasi scritte per metà, se vere non lo so
Anche tra i grattacieli volerò
E lasciati andare
Che il cuore ti cade giù
E l’amore riappare
Va in tendenza e risale
Diventa virale
Vale
Solo se ti va di rischiare
E no che non ti voglio cambiare
Scordiamo paure come con le chiavi e il cellulare
Basta quanto ti costa
Tanto ormai tutto qui parla di te
Che te ne fai dei basta come risposta
Se cadiamo giù
Che cosa resta
Non lo ricordi più
Tu mi dici no no no no no
Di notte non ritornerò
Frasi scritte per metà, se vere non lo so
Anche tra i grattacieli volerò
E lasciati andare
Che il cuore ti cade giù
E l’amore riappare
Va in tendenza e risale
Diventa virale
Oggi non mi va di uscire, come capitava anche a te
Troppi giochi di parole
Come mine pronte a esplodere dentro di me
Tu mi dici no no no no no
Di notte non ritornerò
Frasi scritte per metà, se vere non lo so
Anche tra i grattacieli volerò
E lasciati andare
Che il cuore ti cade giù
E l’amore riappare
Va in tendenza e risale
Diventa virale
Va in tendenza e risale
Diventa virale

Spettacolo: Per te