Kendrick Lamar, fuori il video di N95

Musica
©Getty

Il rapper di Compton ha pubblicato su YouTube il videoclip ufficiale di N95, il primo singolo estratto dal suo nuovo album. Mr. Morale & The Big Steppers è arrivato alla release lo scorso venerdì 13 maggio ed in soli tre giorni è già un successo planetario

A poco più di tre giorni dalla pubblicazione del suo nuovo album Mr. Morale & The Big Steppers, Kendrick Lamar ha condiviso su YouTube il videoclip ufficiale del primo singolo estratto che si chiama N95. Un insieme di frame evocativi con i quali Lamar sceglie di accompagnare la critica sociale contenuta tra le sue barre e il suo flow, che in questo testo più che mai, fanno riferimento alla nuova quotidianità, sempre più intrisa dei disagi e delle bugie post pandemia.

Il videoclip di N95 di Kendrick Lamar

approfondimento

Kendrick Lamar, uscito il nuovo album Mr. Morale and the Big Steppers

Si chiama N95 il primo singolo di Kendrick Lamar estratto dal suo ultimo disco Mr. Morale & The Big Steppers, uscito lo scorso venerdì 13 maggio e già un successo di streaming e ascolti. Il rapper di Compton ha pubblicato su Youtube il videoclip ufficiale della canzone che, forte anche di una condivisione sui social, conta già oltre 598mila visualizzazioni e il 21esimo posto nelle tendenze di musica sulla piattaforma per l’Italia. Diretto da Kendrick in compagnia di Dave Free, il video di N95 è davvero ricco di allusioni e significati nascosti, a riprendere al meglio il testo del brano che è una sottile critica alla società odierna e post Covid-19, tra disagi e bugie che in molti casi finiscono ancora per limitare la libertà dei cittadini nel mondo. Frame dopo frame, Kendrick Lamar in N95 assume ogni volta un ruolo diverso, un po’ come aveva fatto nel suo ultimo video, The Heart Part 5 in cui il cantautore e Premio Pulitzer per la musica nel 2018, ha fatto ricorso al deepfake per interpretare svariate celebrità nere e controverse della musica, del cinema e dello spettacolo. In N95, Lamar non appare solo mentre cammina sulle acque a braccia aperte come Gesù, ma anche mentre sfila per i corridoi di un edificio abbandonato con il cameo del cuginetto Baby Keem che ha co-prodotto il brano. Il rapper di Compton si ritrova però anche a suonare il piano in un lussuoso appartamento, circondato da bellezze femminili, oppure ancora mentre si allena sui tetti della metropoli o quando legge un giornale senza accorgersi che un’auto si schianta proprio accanto a lui.

Mr. Morale & The Big Steppers è già amatissimo dalla critica e dal pubblico

approfondimento

Kendrick Lamar, fuori la nuova canzone e il video "The Heart Part 5"

Sono numeri importanti quelli già raccolti da Kendrick Lamar per l’uscita del suo quinto album in studio Mr. Morale & The Big Steppers. Basti pensare che a soli tre giorni dalla pubblicazione ufficiale sulle piattaforme di streaming, il nuovo singolo estratto N95, conta già oltre 15 milioni e 245 mila riproduzioni. Acclamatissimo dal pubblico, tanto quanto dalla critica, con Mr. Morale & The Big Steppers, Kendrick Lamar pare abbia voluto mettere in luce e in musica tutta la sua critica sociale e la sua anima, in un lavoro creato per la sua comunità che, come racconta in alcuni pezzi, sente ancora la difficoltà e il pregiudizio di essere un adulto nero. Un album che parla tanto della lotta quanto della libertà. Il progetto discografico arriva a cinque anni dal successo di DAMN (2017), tracklist di inediti con la quale Lamar ha vinto il Premio Pulitzer nel 2018 e svariati Grammy Awards. Negli anni però, il pluripremiato rapper di Compton non è del tutto scomparso dalle scene, regalando ai fan di tutto il mondo collaborazioni con colleghi come Busta Rhymes, Terrace Martin, Sir e Anderson .Paak. e il cugino Baby Keem.

Spettacolo: Per te