Eurovision Song Contest, il programma e tutto quello che c'è da sapere sull'edizione 2022

Musica
Immagine tratta dalla pagina Facebook @Eurovision Song Contest

Dal 10 al 14 maggio si terrà a Torino l’Eurovision Song Contest, la più importante kermesse europea dedicata alla musica. Grazie alla vittoria dei Maneskin dell’anno scorso, l’evento si terrà in Italia e sarà condotto da Mika, Laura Pausini e Alessandro Cattelan: ecco tutto ciò che c’è da sapere

Ci stiamo avvicinando sempre di più a uno degli eventi più importanti in Italia di questo 2022. Il riferimento è all’Eurovision Song Contest, il festival europeo della musica che si svolgerà a Torino dal 10 al 14 maggio, sviluppandosi però su tre serate. Come avviene da regolamento, dopo la vittoria della passata edizione dei Maneskin, l’Italia è divenuta Paese organizzatore della kermesse 2022, dedicata alla pace e condotta per l’occasione da due cantanti di fama mondiale come Laura Pausini e Mika, insieme ad Alessandro Cattelan. Per pubblicizzare l’evento, è stato diffuso su Youtube una promo speciale: l’esibizione della Rockin’1000, la band più numerosa al mondo, che intona la tradizionale sigla (il Te Deum) in chiave rock.

La scaletta e gli orari delle tre serate

approfondimento

Eurovision 2022, lo spot: i Rockin’ 1000 suonano il Te Deum. VIDEO

Delle tre serate dell’Eurovision, due sono dedicate alle semifinali e una alla finalissima. Martedì 10 maggio, la serata d’apertura, si svolgerà dalle 21:00 alle 23:15. Ecco i cantanti in gara (elenco in ordine di entrata):

  • Ronela Hajati con Sekret (Albania)
  • Citi Zeni con Eat your salad (Lettonia)
  • Monika Liu con Sentimentai (Lituania)
  • Marius Bear con Boys do cry (Svizzera)
  • LPS con Disko (Slovenia)
  • Kalush Orchestra con Stefania (Ucraina)
  • Intelligent Music Project con Intention (Bulgaria)
  • S10 con De diepte (Paesi Bassi)
  • Zbod si Zdub & Fratii Advahov con Trenuletul (Moldavia)
  • Maro con Saudade, saudade (Portogallo)
  • Mia Dimsic con Guilty pleasure (Croazia)
  • Reddi con The show (Danimarca)
  • LUM!X ft. Pia Maria con Halo (Austria)
  • Systur con Meo haekkandi sol (Islanda)
  • Amanda Georgiadi Tenfjord con Die together (Grecia)
  • Subwoolfer con Give that wolf a banana (Norvegia)
  • Rosa Linn con Snap (Armenia)

Questi, invece, gli altri semifinalisti che si esibiranno giovedì 12 maggio dalle 21:00 alle 23:15 (elenco in ordine di entrata):

  • The Rasmus con Jezebel (Finlandia)
  • Michael Ben David con I.M (Israele)
  • Konstrakta con In corpore sano (Serbia)
  • Nadir Rustamli con Fade to black (Azerbaijan)
  • Circus Mircus con Lock me in (Georgia)
  • Emma Muscat con I am what I am (Malta)
  • Achille Lauro con Stripper (San Marino)
  • Sheldon Riley con Not the same (Australia)
  • Andromache con Ela (Cipro)
  • Brooke con That’s rich (Irlanda)
  • Andrea con Circles (Macedonia del Nord)
  • Stefan con Hope (Estonia)
  • WRS con Llamame (Romania)
  • Ochman con River (Polonia)
  • Vladana con Breathe (Montenegro)
  • Jeremie Makiese con Miss you (Belgio)
  • Cornelia Jakobs con Holder me closer (Svezia)
  • We Are Domi con Lights off (Repubblica Ceca)

Infine, sabato 14 maggio, oltre ai 20 semifinalisti complessivamente qualificati, si esibiranno anche i 5 big:

La serata inizierà alle 21:00 e si concluderà alle 00:50.

Che cos’è l’EuroClub Diffuso

Un ruolo fondamentale lo ghiocherà l’EuroClub Diffuso, il luogo dove accadranno altri eventi durante la settimana del contest. Tra le sedi di Torino che hanno aderito vi sono:

  • Pick-Up – Discoteca storica  dal 1971
  • Supermarket Club – Sita dietro Parco Dora
  • Otium Pea Club – Lounge bar all’ultimo piano di Green Pea
  • Bauhaus – Spazio multifunzionale a due passi dalla Mole Antonelliana
  • One Apple – Centro di ristoro nei pressi di Via Lagrange
  • La Centrale – Ex centrale elettrica che ospita vari eventi
  • A Eataly Lingotto – Ristorante per assaggiare i prodotti località
  • Osteria Lanterna – Locale a conduzione familiare nel territorio di San Donato
  • Mercato Centrale Torino – Il più grande mercato all’aperto in Europa.

Dove acquistare i biglietti dell’Eurovision 2022

approfondimento

Eurovision 2022, 20.000 biglietti in vendita

I biglietti dell’Eurovision 2022 sono disponibili su Ticketone. I prezzi variano a seconda della serata e del posto e partono da un minimo di 10 euro per i posti senza visibilità (solo audio), fino ad arrivare a 350 euro per vedere la finalissima dal Primo Anello.

Spettacolo: Per te