Marracash all'Arena di Verona, nuova data nel 2022: info e biglietti

Musica

Il rapper italiano ha comunicato nelle scorse ore che il concerto previsto per il prossimo settembre all’Arena di Verona, è stato ufficialmente rimandato al 2022. Una grande occasione per Marracash di presentare finalmente live davanti al pubblico di fan, tutti i brani del suo ultimo disco “Persona”, insieme ai vecchi e nuovi featuring in pubblicazione in queste settimane

La data prevista all’Arena di Verona per l’”In Persona Tour” di Marracash è stata ufficialmente rimandata al 28 aprile 2022. Inizialmente in programma per lo scorso 22 maggio 2020, poi slittata al 18 settembre 2021, durante il concerto nell’anfiteatro veronese, così come in tutti gli altri del tour, il celebre rapper di Nicosia avrebbe dovuto esibirsi per presentare ufficialmente davanti al pubblico dei fan, tutti i brani contenuti nel suo ultimo capolavoro discografico “Persona”, pubblicato il 27 marzo del 2020 e in poco tempo balzato in cima a tutte le classifiche di singoli e dischi.

Come fa sapere lo staff del cantante, quello dell’Arena di Verona è un rinvio pensato per consentire a tutti i partecipanti di vivere un concerto in piena serenità, con un sempre più attivo rispetto delle normative sanitarie vigenti in materia di lotta al coronavirus. 

Marracash all’Arena di Verona, tutte le informazioni sulla data rinviata

approfondimento

Marracash svela: "Nel 2021 arriva il nuovo album"

Per il rinvio al 28 aprile 2022, della data all’Arena di Verona di Marracash, lo staff dell’artista e gli enti organizzatori dell’intero evento, fanno sapere che che rimarranno comunque validi i biglietti già acquistati in precedenza, dapprima per il concerto del 22 maggio 2020, poi per quello del 18 settembre 2021. Sul sito web ufficiale di TicketOne e presso tutti gli altri rivenditori di ticket autorizzati, sono inolte disponibili ulteriori informazioni su prevendite e biglietti ancora disponibili.

Se a differenza di Marracash, molti artisti hanno già deciso di aprire la stagione live con alcuni mini-tour estivi altri, sulla stessa decisione del rapper, hanno preferito far slittare tutto ai primi mesi del 2022. La voglia di tutti, resta quella di tornare il prima possibile live per cantare ed emozionarsi insieme, ma anche per aiutare un settore, quello della musica, dello spettacolo e degli eventi, tanto afflitto dai danni della pandemia (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA). 

“In Persona Tour”, il tema delle serate di Marracash

approfondimento

Marracash in concerto, tour riprogrammato al 2022: le date

Il filo rosso che legherà la serata in concerto all’Arena di Verona e tutte le altre dell’”In Persona Tour” di Marracash, sarà la presentazione ufficiale e per la prima volta dal vivo, dei brani dell’ultimo album del rapper dal titolo “Persona, uscito il 27 marzo del 2020. Un disco che ha riscosso da subito un grande successo di pubblico, diventando in pochissime settimane uno degli album più venduti e apprezzati dell’intera annata. Marracash non mancherà però di presentare anche le sue più famose barre di repertorio, ripercorrendo vecchi e nuovi successi. Attesi molti ospiti sul palco, che con Fabio (Marracash) hanno collaborato soprattutto negli ultimi mesi. Per il rapper di Nicosia, tanti i featuring all’attivo e in stretta rotazione radiofonica. Solo la scorsa settimana ha partecipato con Tiziano Ferro e Guè Pequeno in “Solo Lei Ha Quel Che Voglio”, nel celebre remake della canzone dei Sottotono. Sua è anche “Smith & Wesson Freestyle”, nel mixtape “Fastlife 4” di Guè Pequeno e la canzone “64 Barre Di Paura” ft. Mahmood, traccia della colonna sonora di “Zero”, la famosa serie ora in onda su Netflix (visibile anche su Sky Q e NOW). 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.