Aiello al concerto del Primo Maggio, le sue canzoni più famose

Musica

Le canzoni più famose di Aiello, presente al Concerto del Primo Maggio 2020

Aiello sarà uno dei protagonisti del Concerto del Primo Maggio 2020. La presenza del cantautore cosentino è stata ufficializzata negli ultimi giorni quando è stato svelato l’intero cast dell’evento. Un’edizione rimodulata per rispettare le disposizioni previste contro il Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI  - LO SPECIALE  - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) con tanti live e contributi in diretta da diverse location in giro per l’Italia. Aiello arriva per la prima al Concerto del Primo Maggio grazie anche al successo del suo album di debutto “Ex Voto”. Il cantautore è candidato anche ai David di Donatello di quest’anno grazie alla canzone “Festa” presente nel film “Bangla” e tra le cinque migliori canzoni originali in un film. In attesa di ascoltarlo al concerto del Primo Maggio e per conoscere meglio la carriera di Aiello, ecco le sue cinque canzoni più famose

  • Come stai
  • Arsenico
  • La mia ultima storia
  • Il cielo su Roma
  • Festa

Come Stai

Prima di raggiungere la popolarità grazie alla hit “Arsenico”, nella primavera del 2017 Aiello pubblica “Hi-Hello”, il suo primo ep, un progetto indie-pop prodotto da Daniele Sinigallia. Per lanciare l’EP punta al singolo “Come Stai”. La canzone colpisce soprattutto le radio e per diverse settimane resterà al numero uno della classifica Radio Airplay nella sezione “Absolute Beginners”, un piccolo assaggio del talento di Aiello.

Arsenico

Grazie anche ad un video accattivante composto come se fossero tante Instagram Story, Aiello raggiunge il successo grazie alla canzone “Arsenico”. Uscita nel 2019 ha sbaragliato le classifiche dei brani più ascoltati in radio e streaming conquistando il disco d'oro. Lo stesso Aiello dichiarò a Sky Tg24 “La certificazione del disco d’oro è stata la prima botta in testa per la considerazione del mondo discografico. Se tra dieci anni ci sarò ancora ci sarà il mio imprinting”. “Arsenico” è una triste ballad che racconta la fine di una storia d’amore.

La mia ultima storia

Dopo il successo di “Arsenico”, Aiello centra il bis con “La mia ultima storia”, pubblicata a settembre 2019 e che ha anticipato l’uscita dell’album “EX VOTO”. «Questa canzone non conosce rancore, né tristezza. È nata per esorcizzare il verde che ho idealizzato, poi detestato..ma che amo ancora, perché verdi sono i miei occhi e dai miei occhi sono ripartito per cercare nuova bellezza, sempre», queste le parole di Aiello per presentare la canzone. Il video del brano è ad un passo dal raggiungere quota 4 milioni di visualizzazioni.

Il cielo su Roma

Il cielo su Roma” è il terzo singolo estratto da “EX VOTO” e pubblicato ad inizio ottobre. La canzone racconta le origini del cantautore e mette in musica le immagini della maestra Gianna, la Calabria (terra d’origine dell’artista), i ricordi e le cose che non cambiano come Roma che diventa il fulcro centrale del testo. Il brano “Il cielo su Roma” il più evocativo dell’intero disco e rappresenta una fotografia inedita della città eterna.

Festa

Grande appassionato di cinema, Aiello ha sempre curato molto i suoi video che sono veri e propri cortometraggi. Tra i suoi sogni quello di firmare una colonna sonora ma nel frattempo il suo brano “Festa” è stata inserita nel film “Bangla” in versione bangladese cantata da una donna. La canzone è stata candidata ai David di Donatello.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.