Pinguini Tattici Nucleari sul palco al Concerto del Primo Maggio

Musica
pinguini-tattici-nucleari-chi-sono

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari, la band indie che si esibirà al Concerto del Primo Maggio a Roma

Tra i protagonisti del Concerto del Primo Maggio a Roma vi saranno anche i Pinguini Tattici Nucleari, la band bergamasca rivelazione dell’anno capitanata da Riccardo Zanotti, cantante e compositore, e composta da Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. 

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari

I Pinguini Tattici Nucleari, che si esibiranno quest’anno al Concerto del Primo Maggio a Roma, nascono nel 2012, dall’incontro casuale dei suoi componenti che trovano subito la giusta intesa per lanciarsi nel mondo della musica italiana indipendente. Affascinati dallo scenario underground, iniziano a suonare delle cover in versione metal. La scelta del nome del gruppo è un po’ bizzarra: pare, infatti, che “Pinguini Tattici Nucleari” derivi dal nome di una birra scozzese ad alta gradazione, la Tactical Nuclear Penguin, scoperta una sera, per caso, in un pub bresciano. Dalle cover a un primo progetto discografico passano appena due anni e nel 2014 la band pubblica il primo disco dal titolo “Il re è nudo”. L’anno successivo, nel 2015, i Pinguini Tattici Nucleari vincono il concorso “Nuovi Suoni Live”, indetto dal Comune di Bergamo per i giovani emergenti. Il 2016 è invece l’anno dell’album “Diamo un calcio all’aldilà”, mentre il 2017 vede la luce il terzo disco “Gioventù brucata”. Il 18 gennaio 2019 la band pubblica il singolo “Verdura”, come anticipazione del nuovo lavoro discografico, dal titolo “Fuori dall’hype”, uscito lo scorso 5 aprile con l’etichetta discografica Sony Music e la supervisione di Fabrizio Ferraguzzo, noto per essere stato anche il produttore di Fedez e dei Maneskin. Con la pubblicazione del nuovo album, i Pinguini Tattici Nucleari sono partiti anche per un tour promozionale. 

Il successo della band indie bergamasca

La band indie si è distinta fin dall’inizio per la produzione di musica con etichette indipendenti e per le tematiche presentate nelle canzoni, come il fallimento, la sconfitta, il disagio e l’emarginazione. Nel corso degli anni, è riuscita a costruire la sua popolarità anche grazie ai social e alle piattaforme online, dove ha ottenuto un riscontro positivo di pubblico e critica sempre crescente, che ha permesso ai Pinguini Tattici Nucleari di arrivare a esibirsi quest’anno sul famoso palco del Primo Maggio a Roma, insieme ai grandi big della musica italiana.

Il tour dei Pinguini Tattici Nucleari

Attualmente la band bergamasca sta girando l’Italia con il “Fuori dall’hype Tour”. La tournée, partita lo scorso 11 aprile da Venaria Reale, farà tappa in diverse città italiane per un totale di 14 concerti. L’ultimo appuntamento è previsto a Collegno, in provincia di Torino, il prossimo 2 luglio. Questo è il calendario ufficiale del tour: 

  • Venerdì 12 aprile – Bologna, PalaEstragon SOLD OUT
  • Sabato 13 aprile – Firenze, Auditorium Flog SOLD OUT
  • Lunedì 15 aprile – Milano, Alcatraz SOLD OUT
  • Mercoledì 17 aprile – Roma, Atlantico
  • Venerdì 19 aprile – Arezzo, Karemaski
  • Sabato 20 aprile – Modugno (BA), Demodè Club
  • Domenica 21 aprile – Cesena, Vidia Rock Club
  • Sabato 27 aprile – Senigallia (AN), Mamamia
  • Sabato 4 maggio – Napoli, Casa della Musica Federico I
  • Venerdì 7 giugno – Treviso, Core Festival
  • Venerdì 28 giugno – L’Aquila, Pinewood Festival
  • Sabato 29 giugno – San Polo di Torrile (PM), Parma Music Park
  • Martedì 2 luglio – Collegno (TO), Parco Certosa Reale, Flowers Festival

Spettacolo: Per te