Pinguini Tattici Nucleari in concerto, le date del tour 2019

pinguini-tattici-nucleari
@Facebook 

Il “Fuori dall’hype Tour” è partito da Padova e va avanti a suon di sold out

Il fenomeno Pinguini Tattici Nucleari finalmente in tour. Dopo essere scattato sabato 6 aprile dall’Hall di Padova con un sold out, giovedì 11 aprile il “Fuori dall’hype Tour” arriva al Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO). Anche in Piemonte l’attesa è talmente alta che il concerto è andato esaurito ormai da tempo, nonostante lo spostamento dalla venue originale dell’Hiroshima Mon Amour proprio per garantire il maggior afflusso possibile di gente. D’altronde, la vendita dei biglietti per il tour del gruppo, che è stato annunciato anche tra i presenti al concertone del Primo Maggio a Roma, sta andando a gonfie vele sul circuito TicketOne. Già note anche alcune ospitate in vari festival estivi, compreso il Core Festival di Treviso. Di seguito l’elenco dei concerti in programma, con i tagliandi in vendita a partire da 17,25 euro:

  • Giovedì 11 aprile – Venaria Reale (TO), Teatro della Concordia SOLD OUT
  • Venerdì 12 aprile – Bologna, PalaEstragon SOLD OUT
  • Sabato 13 aprile – Firenze, Auditorium Flog SOLD OUT
  • Lunedì 15 aprile – Milano, Alcatraz SOLD OUT
  • Mercoledì 17 aprile – Roma, Atlantico
  • Venerdì 19 aprile – Arezzo, Karemaski
  • Sabato 20 aprile – Modugno (BA), Demodè Club
  • Domenica 21 aprile – Cesena, Vidia Rock Club
  • Sabato 27 aprile – Senigallia (AN), Mamamia
  • Sabato 4 maggio – Napoli, Casa della Musica Federico I
  • Venerdì 7 giugno – Treviso, Core Festival
  • Venerdì 28 giugno – L’Aquila, Pinewood Festival
  • Sabato 29 giugno – San Polo di Torrile (PM), Parma Music Park
  • Martedì 2 luglio – Collegno (TO), Parco Certosa Reale, Flowers Festival

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari

I Pinguini Tattici Nucleari nascono nel 2012 nel Bergamasco e sono capitanati da Riccardo Zanotti (compositore di testi e musiche), Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. L'esordio discografico risale al medesimo anno con l'ep “Cartoni animali”, seguito nel 2014 dal primo disco “Il re è nudo” e nel 2015 da “Diamo un calcio all’aldilà”. Nell’aprile 2017 esce “Gioventù Brucata”, un mix caleidoscopico di generi e tematiche che fin da subito ottiene un ottimo riscontro di pubblico e critica e che viene portato in giro per l'Italia con un tour lungo più di cento date.

L’ultimo album, “Fuori dall’hype”

Venerdì 5 aprile è invece stato rilasciato il quarto album della band, “Fuori dall’hype”. Tre dischi, 20 milioni di streaming, oltre 7 milioni di views su Youtube e la pubblicazione da parte della Sony Music dopo, i Pinguini sembrano pronti ad un nuovo salto in avanti nella loro brillante ascesa. «Non è facile esprimere come ci sentiamo, sta andando tutto molto alla svelta – hanno scritto sul loro profilo Facebook in maniera sempre molto irriverente – sembra ieri quando suonavamo in una saletta prove di paese e ci facevamo pagare con le caramelle ai concerti, rigorosamente dentiere. Questo album parla di noi, della nostra vita, dell'anno appena trascorso. Alcune cose non sono cambiate dall'inizio, altre sì. Ora ci pagano con gli orsetti gommosi». A precedere l’uscita dell’album erano stati i singoli “Verdura” (il cui video ha sfondato quota 400 mila views su YouTube), Sashimi” e “Fuori dall’hype”. Questa la tracklist dell’album:

  1. Fuori dall’hype
  2. Antartide
  3. Lake Washington Boulevard
  4. Monopoli
  5. Nonono
  6. Scatole
  7. Sashimi
  8. La banalità del mare
  9. Verdura
  10. Freddie