Sanremo 2019: calendario, date e orari del Festival

Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio
@Kikapress

Il calendario, serata per serata, della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo

Sta per iniziare la settimana musicale più calda dell’anno, quella in cui tutti gli italiani seguono, anche solo per curiosità, la kermesse musicale più popolare del Paese: il Festival di Sanremo. Per la seconda volta, lo show vede la direzione artistica di Claudio Baglioni e, come lo scorso anno, sarà lo stesso cantautore a condurre le cinque serate. Vediamo nel dettaglio il calendario del Festival di Sanremo 2019 diviso serata per serata.

Quando inizia Sanremo

Già da molti anni, il Festival di Sanremo dura 5 giorni - dal martedì al sabato - e si svolge entro le prime due settimane di febbraio. Per l’edizione 2019, si è scelto di far partire la manifestazione martedì 5 febbraio alle 20:35. La serata conclusiva è prevista per sabato 9 febbraio, quando verrà annunciato il vincitore della 69ª edizione del Festival di Sanremo. Ma come saranno suddivisi i 24 cantanti in gara e quando si esibiranno gli ospiti della kermesse?

Martedì 5 febbraio

La serata inaugurale del Festival si terrà martedì 5 febbraio 2019 a partire dalle 20:35 e saranno presentate tutte e 24 le canzoni concorrenti. Nella conduzione, Claudio Baglioni sarà affiancato da Virginia Raffaele - alla sua seconda partecipazione al Festival - e da Claudio Bisio, che invece è al debutto come conduttore della kermesse. Il nome del Superospite musicale che salirà sul Palco dell’Ariston nella serata di martedì non è ancora stato rivelato.

Mercoledì 6 febbraio

Nella serata di mercoledì 6 febbraio saranno solo 12 gli artisti ad esibirsi, sorteggiati tra i 24 in gara. Ogni cantante presenterà per la seconda volta il proprio brano in gara e, anche per il secondo appuntamento, è previsto un Superospite. Sarà sicuramente un cantante italiano tra Marco Mengoni, Elisa, Giorgia, Eros Ramazzotti con Luis Fonsi, Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli con il figlio Matteo, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti o Luciano Ligabue. Ancora incerta la partecipazione dell’unico artista internazionale, la popstar Ariana Grande.

Giovedì 7 febbraio

Giovedì 7 febbraio si esibiranno gli altri 12 artisti in gara e, così come per le precedenti serate, saranno votati dal pubblico a casa col televoto, dalla giuria demoscopica e dalla giuria della Sala Stampa. Oltre ai Superospiti musicali, sono stati annunciati anche altri ospiti del mondo del cinema e della tv, tra Pierfrancesco Favino - gradito ritorno, Serena Rossi, Pippo Baudo con Fabio Rovazzi, Laura Chiatti, Michele Riondino, Claudio Santamaria, suddivisi per ogni serata. Al termine della serata, sarà resa nota una classifica parziale ottenuta dalla media dei voti espressi dalle giurie nelle prime tre serate.

Venerdì 8 febbraio

La serata di venerdì 8 febbraio è certamente una delle più attese, perché i 24 cantanti in gara si esibiranno nei duetti con altri artisti. Ogni artista presenterà una versione riarrangiata del proprio brano in gara e saranno accompagnati da un ospite con cui duetteranno sul palco. Anche per questa serata verrà stilata una classifica parziale ottenuta dai voti della serata stessa conteggiati insieme a quelli delle serate precedenti.

Sabato 9 febbraio

Nella serata finale di sabato 9 febbraio saranno nuovamente interpretate tutte e 24 le canzoni in gara, al termine delle quali saranno votate dalle tre giurie: pubblico a casa col televoto, giuria demoscopica e Sala Stampa. Anche in questo caso, verrà fatta una media per determinare una classifica parziale delle canzoni. Le tre canzoni che hanno ottenuto più voti verranno riproposte parzialmente e saranno sottoposte nuovamente al voto delle giurie. La canzone che otterrà più voti sarà proclamata vincitrice della 69ª edizione del Festival di Sanremo.

Per l’ultima serata, oltre al Superospite musicale, molto probabilmente ci sarà un quarto conduttore, che, secondo indiscrezioni, potrebbe essere ancora un attore, Claudio Santamaria.