I 30 migliori film d’animazione

Cinema

I 30 film d’animazione da rivedere assolutamente o recuperare, dai grandi classici come Biancaneve a titoli più recenti come Coco

Dai classici come Robin Hood e Alice nel Paese delle Meraviglie firmati Walt Disney ai capolavori della Pixar del calibro di Inside Out fino ad arrivare a gioiellini per intenditori come Valzer con Bashir e Appuntamento a Belleville, il mondo delle pellicole animate è… animatissimo! Soprattutto animato da una magia che di rado si trova in un prodotto commerciale: tanto amore puro per il proprio lavoro. Ecco i gioiellini in cui i disegnatori hanno riversato passione e anima: i trenta titoli da non perdere per chi ama cartoon, graphic novel, fumetti e tutto ciò che non è in carne e ossa ma che ha comunque un cuore palpitante.

Cinema d’animazione: un sogno che diventa schermo!

Pare che la carta bruci a 451 gradi Fahrenheit, parola di François Truffaut. Ma ci sono carte che bruciano a temperature molto più elevate: quelle delle passioni ardenti di chi vi disegna sopra i personaggi che animeranno la fantasia di grandi e piccini, entrando nella storia del grande schermo.

Si tratta di film che non entrano di certo dalla porta di servizio, anzi: se fino a qualche decennio fa le pellicole d’animazione erano confinate a un mercato per lo più rivolto all’infanzia e alle mamme e i papà, oggi sono a pieno titolo opere di grande dignità e livello artistico, ammesse nell’Olimpo cinematografico accanto alle colleghe sui cui schermi si muovono attori in carne e ossa.

Negli ultimi tempi, complice l’enorme successo che sta registrando un genere letterario dapprima di nicchia e ora dilagante come la graphic novel, la settima arte animata sta ottenendo quasi più consensi di quella recitata, conquistando i cuori di un target vario sia per età sia per genere.

Non si parla più di “film per bambini”, etichettando così in maniera dispregiativa opere che in realtà entrano nell’immaginario di chiunque: oggi i titoli firmati Disney, Pixar e Hayao Miyazaki, giusto per citare i nomi più illustri, sono pezzi da collezione di qualsiasi cinefilo e buongustaio.

La lista delle trenta pellicole d’animazione più belle

In quello che è ormai l’enorme bacino nel quale si sono riversati i film animati, va fatta una doverosa distinzione tra le opere dignitose e quelle che sono invece assolutamente strepitose.

Nonostante qualsiasi opera d’ingegno sia degna di rispetto in quanto tale, anche in questo campo ci sono capolavori che hanno segnato indelebilmente lo schermo con i loro personaggi, le trame, le morali, i colpi di scena, i tratti del disegno e le atmosfere ricamate con virtuosismo.

Ecco le trenta pellicole da noi selezionate, quelle che qualunque bambino ed ex bambino guarderebbe ad libitum, continuando la visione no stop di questi sogni a occhi aperti che le case di produzione specializzate in animazione grafica hanno regalato a più generazioni.

30. Shrek, 2001

REGIA: Vicky Jenson, Andrew Adamson

ATTORI: Mike Myers, Cameron Diaz, Eddie Murphy

L’irresistibile orco verde Shrek tenta di tutto pur di salvare la principessa Fiona e riconquistare la sua palude, strappatagli dal tremendo Lord Farquad. Le sue avventure avranno come personale Sancho Panza il somaro Ciuchino, uno dei personaggi più divertenti della storia del cinema animato.

Un film da godersi in loop, senza mai stancarsi. Risate fino alle lacrime ma anche qualche ottima riflessione. Inoltre per i più piccoli ha in seno un insegnamento importante: non sempre il Principe Azzurro è il protagonista e il vincitore ma capita che un orco brutto diventi l’eroe grazie al suo coraggio e alle sue gesta che lo rendono tale. Della serie: l’abito non fa il monaco, l’apparenza inganna e ciascuno è artefice del proprio destino, a dispetto dell'aspetto che la natura gli ha donato.

29. Il pianeta del tesoro, 2002

REGIA: Ron Clements, John Musker

Il protagonista è Jim Hawkins, un giovane che vive sul pianeta Montressor. Un grande appassionato di racconti di pirati, sogna di vivere una grande avventura. Un giorno una navicella fa un atterraggio di fortuna nei pressi di casa sua e, prendendosi cura di Billy Bones, un alieno ferito, riceve da questi una sfera di metallo, che gli chiede di proteggere a ogni costo. Avrà così inizio la sua incredibile avventura nello spazio.

28. Appuntamento a Belleville, 2003

REGIA: Sylvain Chomet

Una legge non scritta dice che se in un film compare una bicicletta allora si tratta senza dubbio di una pellicola che inneggia alla libertà. Nonché di una pellicola di un certo spessore.

Spessa come i copertoni delle ruote della bicicletta del protagonista è la pellicola Appuntamento a Belleville, un film di animazione al cui centro c’è appunto una due ruote, anche in questo caso simbolo di libertà.

Il piccolo Champion è il protagonista di questa favola disegnata: vive con la nonna ma la sua infanzia è alquanto solitaria e lui è perennemente in balia della noia. Niente sembra interessarlo né rapire la sua attenzione ma un giorno riceverà in dono una bici e tutto cambierà: la passione sportiva lo porterà sulla strada di incredibili avventure, addirittura rapimenti e viaggi in terre lontanissime.

Un film che sarà sicuramente apprezzato da chi ama le graphic novel e l’animazione di un certo livello. La sua storia dai risvolti sportivi, inoltre, potrebbe incentivare i più piccoli ad accostarsi a questo sport che in verità è una filosofia di vita.

27. Robin Hood, 1973

REGIA: Wolfgang Reitherman

Il brigante Robin Hood e il fidato Little John non perdono occasione per mettere alla berlina e ridicolizzare il Principe Giovanni, tiranno che soggioga i suoi poveri sudditi con l’aiuto di due disoneste spalle, lo sceriffo Bracalone e il consigliere Sir Biss.

Un capolavoro sempre attuale e amato da tutti che vanta le migliori canzoni disneyane di sempre. I personaggi tratteggiati in questo classico sono tra i migliori della storia dell’animazione.

26. Rango, 2011

REGIA: Gore Verbisnki

ATTORI: Johnny Depp, Isla Fisher, Bill Nighy, Abigail Breslin, Ian Abercrombie, Hemky Madera, Timothy Olyphant, Ned Beatty, Alfred Molina, Gil Birmingham, Ray Winstone, Claudia Black, Alanna Ubach, Stephen Root, Harry Dean Stanton, Ryan Hurst

Il protagonista è Rango, un camaleonte che si ritrova di colpo scaraventato nel cuore del deserto dopo essere sobbalzato fuori dall’auto del suo proprietario. Avrà così inizio un’avventura in pieno stile western per lui, chiamato a confrontarsi con un mondo sconosciuto e pericoloso.

25. Gli incredibili, 2004

REGIA: Brad Bird

ATTORI: Craig T. Nelson, Holly Hunter, Samuel L. Jackson, Jason Lee, Adalberto Maria Merli, Laura Morante, Amanda Lear, Brad Bird

Gli Incredibili messi a titolo sono una anormale famiglia di supereroi che finiscono in un programma di protezione testimoni e cercano così di attaccare i loro superpoteri al chiodo per condurre una vita ordinaria. Ma non ci riusciranno perché una grave minaccia perpetrata da alcuni supercattivi da brivido farà sì che questa famiglia esca allo scoperto per salvare l’umanità.

Un film divertente e ben scritto, con una nuova concezione di famiglia al centro di tutto. Una trama accattivante da cui emerge un messaggio molto importante di questi tempi: più che “l’unione fa la forza”, la famiglia rende invincibili. E incredibili, guardare per credere.

24. Fantastic Mr. Fox, 2009

REGIA: Wes Anderson

ATTORI: George Clooney, Meryl Streep, Bill Murray, Jason Schwartzman, Wallace Wolodarsky, Eric Chase Anderson, Michael Gambon, Willem Dafoe, Owen Wilson

Il Signore e la Signora Fox dicono addio alla loro vita di furti all’interno del pollaio, mettendo su famiglia. Hanno un figlio e ben presto si ritrovano con un nipote a carico, ospite da loro. Il Signor Fox però non riesce a resistere alla tentazione di un nuovo colpo. Le sue azioni però portano i tre contadini della zona sul piede di guerra, mettendo a rischio l’intera comunità animale.

23. Alice nel paese delle meraviglie, 1951

REGIA: Hamilton Luske, Clyde Geronimi, Wilfred Jackson

La giovane Alice si imbatte in un coniglio bianco che corre di fretta da qualche parte e, incuriosita, decide di seguirlo. Precipiterà in una voragine che la catapulterà magicamente in un altro mondo, il cosiddetto Paese delle Meraviglie. Qui le accadrà di tutto: incontrerà personaggi fuori dall’ordinario, mangerà e berrà pozioni magiche che la faranno diventare gigante o minutissima, infine sarà condannata a morte dalla terribile Regina di Cuori, che la farà scappare a gambe levate da quel Paese. Ma Alice torna alla realtà con un bagaglio carico di avventure, storie e insegnamenti.

La pellicola Disney tratta dal capolavoro di Lewis Carrol è un capolavoro anch’essa; da decenni incanta generazioni di bambini e insegna agli adulti a fidarsi del proprio istinto e a seguire la curiosità, vero motore della conoscenza. Parola di Ulisse.

22. Inside Out, 2015

REGIA: Pete Docter

ATTORI: Mindy Kaling, Amy Poehler, Bill Hader, Phyllis Smith, Lewis Black

La piccola Riley vive tranquilla nel Midwest quando un trasferimento lavorativo del padre costringe tutto il suo nucleo familiare a traslocare. Andrà così a vivere a San Francisco, facendosi guidare dai suoi inseparabili amici di sempre: le emozioni Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza. Queste vivono nel Quartier Generale che sorge nella sua mente ma un allontanamento inaspettato da parte di Gioia e Tristezza getterà scompiglio nella testa e nell’animo di Riley.

Un capolavoro assoluto non soltanto dal punto di vista dell’animazione grafica ma innanzitutto da quello della scrittura: una storia avvincente e così intelligente da stupire perfino uno psicanalista.

Un film molto importante nell’educazione di un bambino perché insegna a chiunque che ogni emozione, anche quelle meno piacevoli come Rabbia, Disgusto e Tristezza, sono fondamentali per ottenere un equilibrio psichico.

21. Wall-E, 2008

REGIA: Andew Stanton

La Terra è una discarica abbandonata. Gli ultimi esseri umani sono scappati via molti anni prima. Sono a bordo di una navicella, dove crescono grassi e ignari del fatto d’avere un pianeta sul quale un giorno fare ritorno. Sulla Terra vive Wall-E, un robottino spazzino che di colpo si ritrova dinanzi il robot EVE, incaricata di trovare forme di vita. Tra i due nascerà un’incredibile storia d’amore, con Wall-E al centro di un’avventura commovente.

20. Valzer con Bashir, 2008

REGIA: Ari Folman

Una sera un vecchio amico racconta al regista Ari un incubo che bussa alle porte della sua mente ogni notte: si ritrova inseguito da ventisei cani rabbiosi che lo vogliono sbranare. I due amici riflettono sul significato del sogno e arrivano alla conclusione che si tratti di una trasposizione della missione dell'esercito israeliano durante la prima guerra in Libano alla quale hanno partecipato entrambi negli anni Ottanta.

Ari si rende conto di quanto poco si ricordi di quel difficile periodo e decide così di scavare nella sua memoria rintracciando vecchi commilitoni in giro per il mondo.

Un film di animazione rivolto soprattutto a un pubblico adulto, dal palato fino e sensibile, abituato ai tratti sinuosi e d’essai delle graphic novel.

19. Spider-Man: Un nuovo universo, 2018

REGIA: Bob Persichetti, peter Ramsey, Rodney Rothman

ATTORI: Shameik Moore, Jake Johnson, Mahershala Ali, Brian Tyree Henry, Lily Tomlin, Liev Schreiber, Luna Lauren Velez, Zoë Kravitz, Nicolas Cage

Wilson Fisk riesce infine a uccidere Peter Parker. Non sa però che un altro ragazzo è stato morso da un ragno radioattivo. Si tratta di Miles Morales, che si ritrova con dei fantastici poteri e nessun addestramento per riuscire a utilizzarli al meglio. Di colpo Fisk riesce ad aprire uno squarcio dimensionale, trascinando a New York svariati Spider-Man da altre dimensioni. Tra questi ci sono un altro Peter Parker, deluso e rassegnato, e una versione al femminile con Gwen Stacey. Insieme dovranno riuscire a fermare Fisk.

18. Una tomba per le lucciole, 1988

REGIA: Isao Takahata

Nel 1945, in Giappone, un giovane quattordicenne di nome Seita muore nella stazione di Kobe. Al centro della scena vi è però il suo fantasma, che ripercorre sullo schermo tutti i principali e drammatici eventi degli ultimi mesi di guerra, fino alla tragica notte della sua scomparsa.

17. Fantasia, 1940

REGIA: James Algar, Ford Beebe, Hamilton Luske, Bill Roberts, T. Hee, Wilfred Jackson, Paul Satterfield, Robert Sterner, John Fraser Maleish, Jim Handley, Samuel Armstrong, Norman Ferguson, Campbell Grant

Non ha certo bisogno di presentazioni questo capolavoro di casa Disney ma noi ve lo descriviamo ugualmente: primissimo film stereofonico della storia, è composto da sette cortometraggi animati accompagnati dall'orchestra sinfonica di Philadelphia diretta dal Maestro Stokowsky. In un trionfo di colori e suoni, Topolino danza sulle note di Beethoven, Bach, Tchaikowsky, Shubert, Mussorgsky, Ponchielli, Stravinsky e Dukas accompagnato non solo dagli orchestrali ma anche da creature fantastiche che lo affiancheranno in questo viaggio al centro della fantasia, appunto.

Uno dei più grandi capolavori creativi di sempre, un film che ha fatto storia e che continua a farla, incantando generazioni su generazioni. Più che un cartoon per bambini, però, sembrerebbe più una calamita visiva per adulti, in grado di ipnotizzare i loro occhi e le loro orecchie a suon di musica e colore.

16. Persepolis, 2007

REGIA: Marjane Satrapi, Vincent Paronnaud

Diretto dall’esordiente Marjane Satrapi, che ha portato al cinema la propria autobiografia, pubblicata precedentemente in un’acclamata versione a fumetti. Una pellicola che racconta 30 anni di storia iraniana, mostrati dal punto di vista di una giovane ragazza.

15. Anomalisa, 2015

REGIA: Charlie Kaufman, Duke Johnson

ATTORI: Jennifer Jason Leigh, David Thewlis, Tom Noonan

Michael Stone è un uomo del tutto bloccato dall’ordinarietà della sua vita. Un giorno si ritrova presso il Fregoli Hotel, essendo giunto a Cincinnati per motivi di lavoro. Qui scopre una possibile e sorprendente via d’uscita. Si tratta di Lisa, una donna che potrebbe rivelarsi l’amore della sua vita.

14. Anastasia, 1997

REGIA: Gary Goldman, Don Bluth

ATTORI: Tosca D'Aquino, Fiorello, Meg Ryan, John Cusack, Kelsey Grammer, Christopher Lloyd, Hank Azaria, Bernadette Peters

Anastasia è la figlia dello zar Nicola II, della dinastia Romanov, regnante in Russia da 300 anni. La famiglia cade vittima del malvagio Rasputin, con la giovane Anastasia perduta per sempre, o almeno così si crede. Sua nonna non smette di cercarla, subendo svariati tentativi di truffa. La vera Anastasia però non conosce il proprio passato ma inizierà un percorso a ritroso, scoprendo la realtà.

13. Paprika - Sognando un sogno, 2006

REGIA: Satoshi Kon

La dottoressa Atsuko Chiba è una psicoterapeuta giapponese insignita del Premio Nobel per la sua ricerca nel campo della psicanalisi. Il suo alter-ego è Paprika, nome in codice con il quale è identificata una ragazza diciottenne, che di lavoro fa la “detective dei sogni”. Paprika è in grado di entrare nella materia onirica delle persone e di aiutarle a scoprire l'origine delle loro ansie e nevrosi.

Un esempio di animazione giapponese davvero interessante, con una storia originale e intrigante alla base e un disegno ultra-pop che delizia gli occhi.

12. Coco, 2017

REGIA: Adrian Molina, Lee Unkrich

ATTORI: Mara Maionchi, Valentina Lodovini, Matilda De Angelis, Gael Garcia Bernal, Ana Ofelia Murguía, Anthony Gonzalez, Benjamin Bratt, Alanna Ubach, Renee Victor, Jaime Camil, Alfonso Arau, Herbert Siguenza, Gabriel Iglesias, Lombardo Boyar, Edward James Olmos, Natalia Cordova-Buckley

Miguel intende seguire il proprio sogno, diventando un musicista. La musica è però vietata nella propria famiglia, a causa di una storia risalente al tempo della sua bisnonna. Miguel si ritroverà in un viaggio nell’aldilà nel Dia de Muertos, alla ricerca delle proprie origini.

11. Alla ricerca di Nemo, 2003

REGIA: Andrew Stanton, Lee Unkrich

ATTORI: Albert Brooks, Luca Zingaretti, Ellen Degeneres, Carla Signoris, Willem Dafoe

Nemo è l’unico figlio rimasto al pesce pagliaccio Marlin dopo che l’attacco di un barracuda ha strappato dalle sue pinne la moglie e il resto della sua prole. Per questo motivo, Marlin è un papà iperprotettivo e molto ansioso. Quando il suo piccolo verrà catturato da una barca di pescatori e finirà nell’acquario di un dentista sulla terraferma, Marlin farà di tutto per ritrovarlo e salvarlo, accompagnato da una spassosa pesciolina di nome Dory.

Il più bel film on the road per grandi e piccini. Più che “on the road”, under the sea! Quest’avventura a svariate leghe sotto il mare appassiona spettatori di ogni età e farà venire loro una voglia matta di vivere la vita appieno, in ogni suo istante.

10. Biancaneve e I sette nani, 1937

REGIA: David Hand

La splendida Biancaneve scappa nel bosco per riuscire ad avere salva la vita. La sua matrigna crudele intende ucciderla, così da essere la donna più bella del reame. Il cacciatore, incaricato di ucciderla, le risparmia la vita e la giovane si ritrova in una casa nel bel mezzo del nulla, insieme con sette nani minatori, con i quali inizierà una splenddia avventura.

9. Porco Rosso, 1992

REGIA: Hayao Miyazaki

Alla fine della Prima Guerra Mondiale l’Adriatico è disseminato di pirati del cielo, ex aviatori ormai senza lavoro, che vivono facendo razzie. A contrastarli c’è però Marco Pagot, noto come Porco Rosso. Un ex aviatore tramutato in maiale da un misterioso incantesimo.

8. Nightmare Before Christmas, 1993

REGIA: Henry Selick

ATTORI: Chris Sarandon, Danny Elfman, Catherine O'Hara, Renato Zero, Ken Page

Jack Skeletron è il capo del villaggio di Halloween, abitato da esseri mostruosi come lui. Il suo lavoro consiste nello spaventare i bambini, cosa che non lo soddisfa e incomincia anzi ad annoiarlo mortalmente. Un giorno scoprirà come entrare nel regno di Babbo Natale ed escogiterà un piano per rapirlo in maniera tale da prendere il suo posto, così finalmente non dovrà più spaventare i bambini bensì consegnargli i regali.

Il genio visionario di Tim Burton colpisce chiunque con questa pellicola entrata nella storia del cinema non solo d’animazione ma di quello in generale. Jack è ormai famoso come una rock star e tutta l’atmosfera adorabilmente cupa che aleggia attorno a lui è diventata un vero e proprio stile. Gotico e noir nei toni, questo film vi farà gioire e tornare il buonumore nonostante le apparenze ingannevoli!

7. Frozen, 2013

REGIA: Chris Buck, Jennifer Lee

ATTORI: Serena Rossi, Serena Autieri, Enrico Brignano, Kristen Bell, Idina Menzel, Ciarán Hinds, Massimo Lopez

Elsa e Anna sono due sorelle costrette a vivere le loro vite separate. Le due erano legatissime un tempo ma i poteri di Elsa hanno messo a repentaglio la vita della sorellina quando entrambe erano molto piccole. Ad Anna sono stati cancellati i ricordi dei poteri della sorella, che crescerà in solitudine, temendo le conseguenze delle proprie azioni. Una situazione destinata a terminare in tragedia, con Elsa che decide di auto esiliarsi tra le montagne, dove sarà libera d’essere se stessa. Le sue azioni però avranno conseguenze terribili sul suo regno e la sua amata sorella.

6. Lupin e il Castello di Cagliostro, 1979

REGIA: Hayao Miyazaki

Lupin e il fedele Jigen sono alle prese con un nuovo colpo spettacolare. Rintracciano la fonte delle banconote false che mettono in ginocchio l’economia mondiale. Si recano nel paese di Cagliostro, governato dall’omonimo conte. Questi tiene prigioniera nel suo castello la splendida principessa Clarissa, che conosce la chiave per un tesoro inimmaginabile.

5. Akira, 1988

REGIA: Katsuhiro Otomo

Basato sull’omonimo manga di Otomo, il film ci porta a Tokyo, che subisce gli effetti della Terza Guerra Mondiale. La città è in preda alla violenza. Non esistono regole e in ogni dove sfrecciano bande di motociclisti. Tra questi c’è Kaneda, capo di una banda di ragazzini: Kaisuke, Yamagata e Tetsuo. Kaneda si ritrova sottoposto a una serie di esperimenti, al centro di un progetto governativo.

4. Up, 2009

REGIA: Pete Docter, Bob Peterson

ATTORI: Giancarlo Giannini, Arnoldo Foà, Neri Marcorè

Carl Fredricksen è vecchietto che ha sempre sognato di vedere il mondo ma non è mai riuscito a spostarsi da casa sua. L’incontro con Russell, un boyscout di otto anni, gli darà la forza di andare fino in fondo e vivere il suo sogno a occhi aperti: partirà per un viaggio fantastico, portandosi dietro un bagaglio particolarmente pesante e assortito, ossia… la sua casa!

Una pellicola commovente e irresistibile, uno spunto per ciascuno di noi a realizzare i sogni che abbiamo, aprendo finalmente quel dannato cassetto e facendo volare in alto i progetti e i desideri come leggeri palloncini colorati.

3. Il re leone, 1994

REGIA: Rob Minkoff, Roger Allers

ATTORI: Jonathan Taylor Thomas, Jason Weaver, Matthew Broderick, James Earl Jones, Jeremy Irons

Simba è il futuro re della savana. Suo padre Mufasa lo presenta ai suoi sudditi e prova a impartirgli lezioni cruciali sull’essere re e soprattutto sul cerchio della vita. Il sovrano però soccombe a causa del piano di suo fratello, Scar. Questi, aiutato dalle iene, prende il potere e allontana Simba, che accusa d’aver portato alla morte di suo padre. Il tempo passerà e Simba dovrà ritrovare la strada verso casa.

2. Toy Story, 1995

REGIA: John Lasseter

ATTORI: Tom Hanks, Tim Allen, Fabrizio Frizzi, Massimo Dapporto

Woody è un cowboy giocattolo, beniamino del suo padroncino umano Andy. Oltre a essere il giocattolo numero uno per lui, è anche il capo indiscusso dell’intera comunità dei giocattoli che abitano la cameretta di Andy: tutti lo rispettano e lo considerano il capoccia fino a quando un arrivo inaspettato sconvolgerà la vita di Woody.

Il sipario si apre così su Buzz Lightyear, un astronauta super tecnologico che viene regalato al bambino per il suo compleanno e che subito rapisce il cuore di lui e dei compari giocattoli.

Dapprima in competizione, i due giocattoli egemoni pian piano impareranno a collaborare fino a diventare non solo alleati ma addirittura ottimi amici.

Un film pluripremiato, a giusta ragione, che racconta una storia vera e sincera di amicizia, la più profonda delle amicizie. Un cartoon che ha segnato un passo importante per la cinematografia ma anche per l’umanità, nel senso che la squisita umanità che emerge da semplici giocattoli sotto la cui pezza e plastica palpita un cuore puro è un insegnamento prezioso per tutti, grandi e piccini.

1. La città incantata, 2001

REGIA: Hayao Miyazaki

Chihiro è una bambina di 10 anni in viaggio con la propria famiglia. Sono diretti verso la nuova città dove andranno ad abitare. Lungo il percorso però il padre sbaglia strada e si ritrova in un luogo sconosciuto. Lui e sua moglie iniziano a mangiare alcuni piatti prelibati sugli stand di vari ristoranti, che sembrano deserti. Di colpo si tramutano in giganteschi maiali. Spaventata, la piccola scappa, ritrovandosi in un mondo parallelo, in una città ricca di figure ben al di là dell’umano, dominata da Sen da Yubaba, potente strega dalla quale sfuggire sarà molto difficile.

Spettacolo: Per te