Cyrano, nuovo trailer per il musical con Peter Dinklage diretto da Joe Wright

Cinema

Camilla Sernagiotto

È uscito un nuovo video che anticipa ciò che vedremo nell'attesissima trasposizione cinematografica del musical tratto dalla commedia "Cyrano de Bergerac" di Edmond Rostand. La nuova clip si intitola “Thrill” e ha come grande protagonista l'amore incondizionato. Peter Dinklage, Haley Bennett e Kelvin Harrison fanno parte del triangolo amoroso di una delle opere romantiche e drammatiche più belle della storia della letteratura. E adesso anche più belle della storia del cinema

È uscito un nuovo trailer del film musicale Cyrano, l'attesissima trasposizione cinematografica del musical tratto dalla celebre commedia Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand.

A essere il grande protagonista di questo video che anticipa ciò che vedremo nella pellicola è l'amore incondizionato, oltre chiaramente ai tre attori eccezionali che fanno parte del cast.


Peter Dinklage, Haley Bennett e Kelvin Harrison Jr. Compongono il magico trio, un triangolo amoroso e drammatico che ipnotizza lo spettatore.
A rendere la ricetta davvero succulenta è il pathos, il patema d'animo e il romanticismo che si amalgamano al dramma. Merito anche del regista Joe Wright, il quale riesce ad adattare per il grande schermo la versione musical firmata da Erica Schmidt in maniera ineccepibile.

Aspettando di goderci Cyrano, in arrivo nelle sale italiane il 3 marzo, accontentiamoci ora di questo nuovo trailer molto coinvolgente.

Potete guardare il nuovo trailer di Cyrano nel video che trovate in alto, in testa a questo articolo.

Il film

approfondimento

Cyrano, il nuovo trailer italiano del musical di Joe Wright

A fare gli onori di casa in Cyrano è un mattatore da chapeau: Peter Dinklage, l’attore noto al grande pubblico per il suo ruolo di Tyrion Lannister ne Il Trono di Spade.

Dinklage sì è già calato nei panni di Cyrano a teatro, interpretando il protagonista nel musical di Erica Schmidt. Quest'ultima, inoltre, è sua moglie, motivo per cui inserirlo nel cast è stato un fatto non solo professionale ma anche personale… Non che tale particolare diminuisca la portata cinematografica della sua interpretazione: Peter Dinklage è davvero incredibile in questa parte, così come in tutte le parti della sua rosea carriera.
La vasta gamma di espressioni che il suo Cyrano ci offre è incredibile. Tutte espressioni legate a un profondo dramma interiore (causato dal fatto che la donna che ama crede che le lettere che le arrivano non siano opera sua ma opera di un altro), tuttavia ogni sentimento che si scrive sul volto di Dinklage è una stilettata dritta al cuore dello spettatore.

Inoltre molto del feeling palpabile di due degli attori protagonisti, ossia lui e Haley Bennett, deriva dal fatto che anche il personaggio di Rossana (Roxanne nella versione originale) viene interpretato nella trasposizione cinematografica dalla stessa attrice che già recitava assieme a Dinklage nel musical a teatro.

Un’opera dalla straordinaria bellezza

approfondimento

Cyrano, video backstage del film con Peter Dinklage

Potremmo definire Cyrano un’opera dalla straordinaria bellezza, benché in verità il fulcro narrativo di ciò che viene narrato dalle pagine di Rostand dipenda in realtà dalla bruttezza: nell'opera letteraria, Cyrano è un uomo caratterizzato da un enorme naso che lo rende mostruoso.

Sia nel musical teatrale sia in questo adattamento per il grande schermo, Cyrano non è più connotato da un naso importante bensì dal celebre attore affetto da acondroplasia, una patologia causata da un disordine ereditario per la quale Peter Dinklage è alto 135 centimentri.

Questa altezza atipica è per lui l'ostacolo che non gli permette di dichiarare il suo amore a Rossana, nascondendosi dietro alle parole messe nere su bianco sul foglio scritto delle tante lettere a lei indirizzate per conto di un altro.

Il regista Joe Wright

approfondimento

Biancaneve e i sette nani live action, Peter Dinklage critica il film

In Cyrano c’è a dirigere un nome che nella settima arte è una garanzia di qualità: il pluripremiato regista Joe Wright (Anna Karenina, Pan – Viaggio sull’isola che non c’è, L’ora più buia) riesce a coinvolgere il pubblico con un magma di musica, bellezza, poesia e romanticismo che travolge gli spettatori, in una sinfonia emotiva da cui nessuno può "salvarsi". Impossibile non commuoversi, ci sarebbe da scommetterci...


La storia senza tempo che viene raccontata fa palpitare il cuore di chiunque grazie a un livello di drammaticità che potrebbe essere degno di Shakespeare.

Il Cyrano di Dinklage

approfondimento

Peter Dinklage, le foto di Tyrion de Il Trono di Spade

Quel Cyrano de Bergerac che nel film viene interpretato da Dinklage è un personaggio meraviglioso, interessantissimo sotto tantissimi aspetti, anche per quanto riguarda l'aspetto fisico, diciamocelo: quella atipicità che connota la fisicità di Dinklage nulla toglie al profondo fascino che quest'uomo riesce a esercitare, merito di un'espressività davvero unica nel suo genere e di un carisma invidiabile.


Di lui risultano interessanti e molto coinvolgenti i giochi di parole, quelli che in questo ruolo lo rendono un vero e proprio duellatore del vocabolo, abile con termini ed etimologia tanto quanto esperto con la spada nei duelli.

La trama

approfondimento

Thor: Love and Thunder, Peter Dinklage potrebbe far parte del cast

La trama è quella ormai classica: Cyrano non hai il coraggio di dichiarare tutto il suo profondo amore alla bellissima Rossana, la sua migliore amica che lui crede provi repulsione per lui a causa del suo aspetto fisico.

Nel frattempo lei si innamora a prima vista del bel Christian, il personaggio interpretato da Kelvin Harrison. Ma il colpo di fulmine è qualcosa di effimero, un qualcosa che sempre dovrà trovare corrispondenza anche aldilà dell’aspetto, aldilà della forma, per radicarsi pure nel contenuto. E sarà proprio il contenuto che Rossana troverà in Christian ciò che più di tutti la farà innamorare. Se il proverbiale fumo è il bel ragazzone da cui è attratta, l'arrosto in realtà è tutto merito di Cyrano. Sono le sue parole che riusciranno a fare breccia nel cuore di lei, facendola innamorare perdutamente. Dire che questa storia è qualcosa di struggente è poco.

Spettacolo: Per te