Uncharted, Tom Holland è Nathan Drake: "Non so se ce l'ho fatta davvero"

Cinema

Il film, ispirato alla saga videoludica di Naughty Dog, arriverà al cinema l’11 febbraio 2022

I fan di “Uncharted” non vedono l’ora di poter apprezzare Tom Holland nei panni di Nathan Drake. Inizialmente l’annuncio del giovane protagonista non aveva entusiasmato particolarmente, soprattutto perché ci si aspettava Nathan Fillion nei panni dell’avventuroso esploratore, considerato anche il corto interpretato dall’attore canadese.

approfondimento

I migliori film da vedere a marzo

Le prime foto pubblicate hanno però allontanato qualsiasi dubbio. Tom Holland sembra decisamente adatto a portare sul grande schermo l’eroe della saga di Naughty Dog, anche se in versione giovanile. L’attore sente il grande peso di questo personaggio, che va a inserirsi in una serie di interpretazioni alquanto complesse. Da “Le strade del male” a “Cherry”, fino ad “Uncharted”. Tutto ciò ha generato non pochi dubbi in lui, espressi nel corso di un’intervista rilasciata a “GQ”.

I dubbi di Tom Holland

approfondimento

The Last of Us, annunciato il cast per la serie TV HBO

Se Peter Parker può dirsi, in parte, più vicino alla sua personalità, Nathan Drake non sembra esserlo affatto. È di fatto un Indiana Jones dei nostri tempi, sempre pronto a completare missioni eroiche, quasi senza il minimo dubbio. Il pericolo non lo spaventa, anzi, lo intriga. Un livello di “coolness” che Tom Holland ha dovuto gestire al meglio: “Quando inizi a preoccuparti di cose come il modo in cui si viene in una certa inquadratura, la recitazione diversa qualcos’altro e non solo l’interpretare un personaggio. Credo che la mia performance in ‘Uncharted’ mostri degli elementi che mi fanno sembrare sotto una sorta di incantesimo. Quello del ‘Ok, ora voglio avere un bell’aspetto. Questo è il mio momento cool’”.

L’attore ha spiegato d’aver dovuto portare in vita un personaggio molto duro, uno stoico in grado di fronteggiare qualunque situazione e pericolo: “In pratica ho recitato la parte di Mark Wahlberg”. Non avendo ancora visto la versione finale del film, montata, non può ancora dire onestamente se sia stato in grado di offrire al pubblico l’eroe d’azione che tutti si aspettano: “Posso dire d’aver imparato una lezione. A volte si trattava più di una determinata posa per i bicipiti sporgenti che altro. Un errore. Qualcosa che non rifarò più”.

Uncharted, cosa sappiamo

approfondimento

Spider-Man 3, svelato il titolo ufficiale del film

L’iniziale data d’uscita di “Uncharted” era prevista per il 16 luglio 2021. Il Covid-19 (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA) ha però stravolto i calendari del mondo del cinema, il che ha spinto la pellicola fino all’11 febbraio 2022. I protagonisti saranno Tom Holland e Mark Wahlberg, rispettivamente nei panni di Nathan Drake e Victor Sullivan.

I due formano una squadra di avventurieri, pronti a girare il mondo a caccia di tesori che si ritengono perduti. Al loro fianco, sul set, anche Sophia Ali, Tati Gabrielle e Antonio Banderas, con quest’ultimo nei panni del villain della pellicola.

Il film potrebbe unire differenti elementi della saga videoludica, dai dettagli sul passato di Nathan, esplorato in gran parte nell’ultimo capitolo, “Fine di un ladro”, alla grande avventura al centro della pellicola, ovvero la ricerca di El Dorado.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.