Le strade del male, trama e trailer del film Netflix con Tom Holland

Cinema

Un ricco cast per il nuovo film Netflix, con Tom Holland, Robert Pattinson, Bill Skarsgard e Sebastian Stan

Il 16 settembre è stato caricato su Netflix “Le strade del male”, film dal ricco cast, con Tom Holland, Robert Pattinson e Bill Skarsgard, tra gli altri. La pellicola è ambientata negli anni Sessanta e offre uno sguardo sulla città di Knockemstiff, nel Midwest. Si tratta dell’adattamento del romanzo di Donald Ray Polloc. Un thriller psicologico che porta in scena le storie di differenti personaggi deviati. Tutti loro vivono secondo una propria moralità, senza sottostare alla legge di Dio e alla giustizia.

approfondimento

Le strade del male, il trailer del film con Tom Holland

Prima di cimentarsi nel racconto principale, il film ci conduce indietro nel tempo, fino al 1945. In questo periodo un ragazzo scopre la violenza attraverso le azioni di suo padre. Quest’ultimo è un veterano della prima guerra mondiale che non si arrende all’idea di vedere sua moglie morire di cancro. Decide di realizzare un altare nel cuore della foresta, al fine di pregare Dio per un miracolo. Se inizialmente si dedica alla preghiera, in seguito decide di sacrificare degli animali. Rituali ai quali il giovane assiste, il che ha un pesante effetto sulla sua psiche.

Questi si ritrova totalmente solo da un momento all’altro, dovendo riuscire a prendere il controllo della propria vita. Sul suo cammino però giungono numerosi personaggi oscuri. Vi sono una coppia di serial killer, alla costante ricerca di modelli da fotografare e uccidere per le strade americane, un predicatore deviato, convinto di poter riportare in vita i morti, e uno sceriffo corrotto.

Le strade del male, il cast

Il regista della pellicola è Antonio Campos, classe 1983. Nel corso degli anni ha lavorato dietro la macchina da presa di film come “Christine” e serie TV come “The Sinner” e “The Punisher”. Si ritrova stavolta con un ricco cast da gestire, per uno dei film più promettenti della seconda parte del 2020. Una pellicola alla quale ha lavorato anche come sceneggiatore.

Bill Skarsgard è stato scelto per il ruolo di Willard Russell. Un nuovo importante progetto per l’attore svedese dopo il successo dei due capitoli di “It” e il film “Malvagi”. Suo figlio Arvin è interpretato da Tom Holland. Questi è indubbiamente uno degli attori più amati della sua generazione. Sta lavorando duramente per non legare il suo nome esclusivamente alla figura di Spider-Man, con ottimi risultati. Ha preso parte a film come “Civiltà perduta” e “Edison”, doppiando “Spie sotto copertura” e “Onward – Oltre la magia”. Attualmente è invece impegnato con le riprese del film tratto da “Uncharted”, celebre saga videoludica.

A Robert Pattinson è stato assegnato il ruolo del predicatore Preston Teagardin. Per quanto il ruolo del vampiro in Twilight non lo abbandonerà mai, considerando come ancora oggi c’è chi lo associa con quella saga, Pattinson ha fatto di tutto per dimostrare d’essere un grande attore. La sua scelta filmica ne evidenzia l’ambizione. Ha lavorato per ben due volte con David Cronenberg, in “Cosmopolis” e “Maps to the Stars”. Ha recitato in film come “Civiltà perduta”, “Il re”, “The Lighthouse” e “Tenet”. Attualmente è impegnato nella realizzazione di “The Batman”, di Matt Reeves.

Nel cast anche Sebastian Stan (Lee Brodecker), che ha preso il posto di Chris Evans, compagno di set nei film Marvel, Mia Wasikowska (Helen Hatton), Jason Clarke (Carl) e Riley Keough (Sandy Henderson)

Spettacolo: Per te