I wanna dance with somebody, il film biopic dedicato alla vita di Whitney Houston

Cinema
whitney-houston

In lavorazione il biopic su Whitney Houton, “I wanna dance with somebody”, con lo sceneggiatore di “Bohemian Rhapsody”

Nonostante l’emergenza coronavirus (AGGIORNAMENTI - SPECIALE - LA MAPPA) abbia posto un blocco all’industria cinematografica, non mancano di certo nuove proposte. Rinviati film come “No Time To Die” e “Fast & Furious 9”, confermati invece titoli come “Dune”, con Timothée Chalamet.

All’elenco dei film in lavorazione si aggiunge di colpo “I wanna dance with somebody”. Una splendida sorpresa per i fan di Whitney Houston, che potranno godere di un biopic dedicato a una delle cantanti più importanti della storia della musica mondiale.

Un lavoro che vede all’opera The Whitney Houston Estate, il produttore Clive Davis e l’editrice Primary Wave. Forze unite per realizzare un film profondo, esaltante e doloroso. Per quanto riguarda la regia è stata individuata Stella Meghie, che ha diretto “The Photograph”. La sceneggiatura è invece affidata ad Anthony McCarten, più volte nominato all’Oscar per i suoi lavori. Tra i più celebri si annoverano “L’ora più buia”, “Bohemian Rhapsody”, “I due papi” e “La teoria del tutto”.

Un film che, così come “Rocketman” per Elton John, scandirà i capitoli della vita di Whitney Houston con le sue più celebri canzoni. Un viaggio che non avrà timore di affrontare anche gli aspetti più oscuri dell’esistenza della cantante.

Biopic su Whitney Houston, i dettagli

I produttori di “I wanna dance with somebody” hanno descritto il film come una gioiosa, emotiva e, allo stesso tempo, straziante celebrazione sia della vita che della musica di Whitney Houston. La più grande cantante pop R&B di tutti i tempi: “Verrà monitorato il suo viaggio dall’oscurità alla fama mondiale. Proveremo a essere onesti, anche in merito al caro prezzo che ha pagato per ottenere quella fama. Una saga ricca e complessa. Si proverà a raggiungere il giusto equilibrio tra canzoni, pubblico e cantante. Al tempo stesso però è anche la storia emozionante di una semplice ragazza del New Jersey, in cerca della propria strada”.

Non si hanno ancora notizie in merito a un possibile cast. La firma di Anthony McCarten sulla sceneggiatura però fa ben sperare. Le sue ultime produzioni hanno infatti visto protagonisti attori che hanno in seguito vinto l’Oscar: Eddie Redmayne, Gary Oldman e Rami Malek. A questi si aggiungono due candidature come migliori attori non protagonisti: Jonathan Pryce e Anthony Hopkins.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.