Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Oscar 2019, cinque cose da sapere su Rami Malek

2' di lettura

Il miglior attore protagonista degli Academy Awards ha sottolineato con orgoglio, nel suo discorso di ringraziamento, il fatto di esser figlio di immigrati egiziani. Ma non è l'unica cosa da sapere sul suo conto

Durante la notte degli Oscar 2019 Rami Malek è stato incoronato Miglior attore protagonista grazie alla sua interpretazione di Freddie Mercury nel film "Bohemian Rhapsody". Malek ha battuto Willem Dafoe, Bradley Cooper, Viggo Mortensen e Christian Bale. Ecco alcune curiosità sulla vita di questo giovane interprete.

Origini egiziane

Nato il 12 maggio 1981 a Los Angeles, Rami Malek è figlio di genitori giunti negli Stati Uniti dall'Egitto. Rami nacque dopo soli tre anni dal trasferimento. Ha un fratello gemello di nome Sami, nato quattro minuti dopo di lui, e una sorella più grande, Yasmine. Entrambi i fratelli hanno scelto una carriera accademica, destino che i genitori sognavano anche per Rami. Ma l’amore per la recitazione lo ha conquistato.

Da faraone a Mr. Robot

Rami Malek ha debuttato in "Una notte al museo", vestendo i panni del faraone Ahkmenrah nel film del 2004 interpretato da Robin Williams e Ben Stiller. Nel 2012 ha infatti partecipato a "The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2" nei panni di Benjamin. È diventato famoso con il suo ruolo in "Mr. Robot".

Il curriculum nella pizza

Prima di diventare un attore, Rami Malek ha lavorato come fattorino, consegnando pizze a domicilio. Ma la sua determinazione, diventata celebre proprio grazie a "Bohemian Rhapsody", gli fu utile anche in quel lavoro. Per farsi conoscere, quando consegnava pizze a professionisti del cinema, ne approfittava per allegare il suo curriculum.

Provino "live" per Bohemian Rhapsody

L'intensa preparazione fatta da Rami Malek per interpretare alla perfezione Freddie Mercury è nota. Ciò che forse è rimasto ignoto è che per il provino per la parte, Malek inviò un video che dimostrava le sue capacità vocali. Alcuni problemi tecnici impedirono di visualizzare la performance. Così l'attore fu "costretto" a dar prova del suo talento dal vivo.

L'allergia ai social

Nonostante ora sia uno degli attori più celebri del mondo, Rami Malek non ama molto i social. Il suo profilo Instagram ad oggi conta 2,4 milioni di fan, ma ha solo tre post, di cui nessuno relativo alla notte degli Oscar.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"