placeholder-desk

Nato a Bologna nel 1971, Stefano Accorsi si fa conoscere prima in Tv (come protagonista di una pubblicità di un noto gelato) e poi al cinema, dove debutta nell'adattamento del romanzo cult «Jack Frusciante è uscito dal gruppo» di Enrico Brizzi. La consacrazione arriva, però, successivamente, a cavallo degli anni Duemila, prima con «Radiofreccia» di Luciano Ligabue e poi con «L'ultimo bacio» di Gabriele Muccino. Da lì, è per l'attore una strada (quasi) tutta in discesa.