Drake investe 100 milioni di $ per rinnovare un parco a tema di Basquiat e artisti vari

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il rapper è uno dei finanziatori del restauro del parco a tema chiamato Luna Luna, inaugurato ad Amburgo, in Germania, nel 1987 dall’artista austriaco André Heller. Quest'ultimo aveva riunito Jean-Michel Basquiat, Salvador Dalí, Philip Glass Keith Haring, David Hockney e Roy Lichtenstein per creare uno spazio che collegasse l'avanguardia con le persone comuni. Ora Drake lo sta ristrutturando per portarlo in tour a livello mondiale

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Drake ha investito 100 milioni di dollari per rinnovare un parco a tema chiamato Luna Luna, un'attrazione molto originale inaugurata ad Amburgo, in Germania, nel 1987 dall’artista austriaco André Heller, che coinvolse Jean-Michel Basquiat, Salvador Dalí, Philip Glass Keith Haring, David Hockney e Roy Lichtenstein.
L'obiettivo di Heller era quello di creare uno spazio che potesse collegare l'avanguardia artistica con le persone comuni.

"Quando ho sentito parlare per la prima volta di Luna Luna sono rimasto senza parole”, afferma Aubrey Drake Graham, il famoso rapper, cantante, produttore discografico e attore canadese con cittadinanza statunitense.

Come riporta il New York Times, l'artista austriaco André Heller ha creato assieme ai famosissimi artisti sopracitati del XX secolo il Luna Luna come "ponte tra la cosiddetta avanguardia e le cosiddette persone normali, dato che gli artisti spesso erano snob e non si connettevano con le masse”.
Il parco è stato inaugurato nel 1987 ma purtroppo ha chiuso i battenti poco dopo a causa di numerose difficoltà a livello finanziario.

Il coinvolgimento di Drake

approfondimento

Drake ha annunciato un nuovo album con 21 Savage

Nel 2019 Drake è stato coinvolto come investitore con la sua società creativa DreamCrew.

Quando alla sua impresa creativa, DreamCrew, è stata raccontata la storia del Luna Luna, Drake ha voluto contribuire con una grossa somma di denaro per riportarlo in vita.
"In una conversazione di 30 secondi […] eravamo tutti dentro", ha detto al New York Times Anthony Gonzales, un partner della società DreamCrew di Drake.
Ci sono voluti mesi e mesi di trattative per convincere l'artista austriaco André Heller a consentire a Drake e al suo team di occuparsi del ripristino del Luna Luna. Alla fine Heller ha accettato, probabilmente cedendo l'intera gestione del parco alla società del rapper.

Attualmente il restauro è in corso a Los Angeles. Questo parco infatti sarà itinerante: non si tratta di un parco fisso, quindi non verrà ripristinato ad Amburgo, nella città tedesca in cui era sorto alla fine degli anni Ottanta.

Le parole di Drake

approfondimento

Shazam compie 20 anni, Drake il più "shazamato" di sempre

“Quando ho sentito parlare per la prima volta di Luna Luna sono rimasto senza parole”, ha detto Drake. “È un modo così unico e speciale di vivere l'arte. Questa è una grande idea e opportunità incentrata su ciò che amiamo di più: riunire le persone”.

Il Luna Luna dovrebbe fare un tour negli Stati Uniti alla fine del 2023, per poi partire per una tournée internazionale che inizierà l'anno successivo. Il rinnovato Luna Luna includerà pezzi originali e opere d'arte nuove, commissionate ad artisti contemporanei.

Gli enormi successi di Drake

approfondimento

Drake, il padre si tatua il viso del cantante sul braccio

Anche se a molti fa strabuzzare gli occhi leggere della cifra astronomica che Drake ha deciso di stanziare per rinnovare il Luna Luna, parliamo di uno dei musicisti più ricchi e gettonati di oggi.
Her Loss, l'album collaborativo del rapper con 21 Savage, ha tolto il primato a Taylor Swift della vetta assoluta delle classifiche degli album sia negli Stati Uniti sia nel Regno Unito. Il disco di Drake e 21 Savage è diventato il numero uno in Usa e Uk all'inizio di questo mese.
Taylor Swift è stata fissa al numero uno per due settimane, con Midnights che è diventato l'album più venduto dell'anno finora nel Regno Unito. Negli Stati Uniti, nel frattempo, Swift è diventata la prima artista nella storia a ottenere 10 brani nella classifica delle canzoni Hot 100 di Billboard. Quindi battere Taylor Swift non è cosa facile, tuttavia Drake ce l'ha fatta.

Her Loss, l'ultimo album di Drake (e 21 Savage)

approfondimento

Drake ha cantato "I Want It That Way" insieme ai Backstreet Boys

Nonostante lo strepitoso successo commerciale, la critica non è affatto concorde nel giudicare un capolavoro l'ultimo disco di Drake feat. 21 Savage.
Il famoso magazine statunitense NME ne scrive con toni ben lungi dall’essere entusiastici: "Nonostante alcuni grandi ritmi e alcune battute pesanti, Her Loss è deludente. La piagnucolosa misoginia di cui è intriso tutto il disco è un sintomo di un problema più ampio: questo album è essenzialmente l'impronta sonora di un ego enormemente gonfio. È un'ulteriore prova che l'arte di Drake sta soffrendo sotto la tensione della sua ossessione di sfornare quanta più musica sia fisicamente possibile. E mentre 21 Savage non ha lo stesso problema, entrambe le metà del duo sono responsabili di un album che aveva il potenziale per essere un classico, cosa che invece è mancata”, con queste parole NME cassa Her Loss, senza se e senza ma.

Spettacolo: Per te