Coronavirus, da Lizzo a Elton John: le star del “One World Together at Home”. VIDEO

Spettacolo

Al concerto virtuale hanno partecipato oltre 70 artisti da tutto il mondo e personalità come Michelle Obama, Bill Gates, Oprah Winfrey, Ellen DeGeneres e i Beckham. L’ideatrice Lady Gaga: “Lettera d'amore al mondo”. Omaggio anche all’Italia. Raccolti 128 mln di dollari

Non una raccolta fondi ma una "lettera d'amore al mondo". Così Lady Gaga, ideatrice dell’evento, ha definito il “One World Together at Home”, il concerto organizzato a favore dell’Oms e per ringraziare e sostenere gli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia di Covid-19 (FOTO - I PINK FLOYD METTONO ONLINE I LORO CONCERTI). Circa settanta artisti da tutto il mondo - tra cui Lizzo, Billie Eilish, Jennifer Lopez, Elton John e i Rolling Stones - si sono esibiti da casa per chi, invece, non sta a casa ma rischia la propria vita per curare o aiutare gli altri: medici, infermieri, ricercatori, volontari e tutti gli operatori dei servizi ritenuti essenziali. A presentare il concerto virtuale, paragonato a un Live Aid del 21esimo secolo, Stephen Colbert, Jimmy Kimmel e Jimmy Fallon, re dei talk show notturni. Prima dell'inizio dell'evento, Lady Gaga ha rivelato che in collaborazione con Global Citizen, movimento che ha l'obiettivo di sconfiggere la fame nel mondo entro il 2030, sono stati raccolti 35 milioni di dollari a favore dell'Oms. Mentre al termine dell'evento, la stessa Global Citizen ha annunciato sono stati 128 i milioni di dollari ricevuti dalle donazioni. Il ricavato dell'evento andrà al Covid-19 Solidarity Response Fund dell'Oms. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA: GRAFICHE).

Le star che hanno partecipato

A dare il via all’evento è stata Lady Gaga, che ha invitato tutti a sorridere intonando al piano “Smile”, canzone resa famosa da Nat King Cole. Poi ha spiegato che l'evento non sarebbe stato un fundraising ma una manifestazione di umanità e riconoscenza, portata poi avanti nel line up da star come Paul McCartney, Elton John, i Rolling Stones, Lizzo, Jennifer Lopez, Billie Eilish, Stevie Wonder, Taylor Swift, Annie Lennox, Zucchero, Keith Urban con una breve apparizione della moglie Nicole Kidman, Chris Martin, Alicia Keys e Beyoncé, le quali si sono soffermate soprattutto sulle comunità di colore, tra quelle più colpite dal virus. A chiudere il sipario sul “One World Together at Home” un poker di star mondiali formato da Andrea Bocelli, Celine Dion, Lady Gaga e John Legend che - accompagnati al piano da Lang Lang - hanno cantato in italiano e in inglese “The Prayer”, brano scritto per il film d'animazione “La spada magica - Alla ricerca di Camelot”, già vincitore del Golden Globe nel 1999 e nominato come Miglior canzone originale agli Oscar e ai Grammy Awards (LE TAPPE - I PAESI CON IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI - LA MAPPA DEL CONTAGIO - LOCKDOWN E RIAPERTURE IN EUROPA E NEL MONDO).

L’omaggio all’Italia

Durante il “One World Together at Home” non è mancato un tributo all’Italia. Tra le immagini di ospedali, brindisi dai balconi o applausi di comuni cittadini, i volti di alcuni operatori sanitari italiani, come quello della dottoressa Silvia Castelletti, cardiologa all'Auxologico di Milano la cui foto con i segni causati dall'uso continuo della mascherina ha fatto il giro del mondo (LE FOTO SIMBOLO). In video Castelletti ha espresso un messaggio di speranza e ha augurato una pizza per tutti quando l'emergenza coronavirus sarà finita.

Dalle first lady ai Beckham, da Oprah a Ellen

Ma all’evento non hanno partecipato solo star della musica. Un forte messaggio di unità è arrivato da parte delle ex first lady Laura Bush e Michelle Obama, con una testimonianza molto simbolica nei giorni in cui il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sospeso i fondi all'Oms. E ancora Bill Gates e la moglie Melinda, Oprah Winfrey, Ellen DeGeneres, Sarah Jessica Parker, Matthew McConaughey, David e Victoria Beckham.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24