Marte, rinviato il volo del drone Ingenuity

Scienze

Bisognerà attendere almeno fino al 14 aprile per un'altra prova di volo. Il rinvio, si legge nel testo diffuso dalla Nasa, si deve a un problema tecnico avvenuto durante i test. I tecnici sono al lavoro per risolvere il problema

Rinviato a non prima del 14 aprile il primo volo del drone-elicottero Ingenuity su Marte. Lo rende noto il Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa. Il rinvio, si legge nel testo, si deve a un problema tecnico avvenuto durante i test. I tecnici sono al lavoro per risolvere il problema. Dietro la ragione della sospensione ci sarebbe un errore registrato durante un test fatto ad alta velocità dei rotori del piccolo drone-elicottero, che ha causato l'interruzione della procedura durante il tentativo di volo. Il drone, partito dalla Florida nel luglio 2020 attaccato al rover Perseverance, è atterrato il 18 febbraio nel cratere Jezero del Pianeta Rosso. (LA FOTO DI PERSEVERNACE DA MARTE)

La storia di Ingenuity

approfondimento

Nüwa City, che aspetto avrà la capitale di Marte. FOTO

Ingenuity è un dimostratore tecnologico, perfettamente equipaggiato con fotocamere e videocamere che gli permetteranno di raccogliere una documentazione completa. Arrivato su Marte il 18 febbraio dopo avere affrontato il lungo viaggio dalla Terra agganciato al rover Perseverance, Ingenuity pesa due chilogrammi, ha quattro zampe, una fusoliera che è una sorta di scatola delle dimensioni di circa 20 centimetri per 16 per 14, rotori in fibra di carbonio lunghi poco più di un metro ed è equipaggiato con antenne, un pannello solare, sensori e telecamere.

 

 

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.