Marte, la foto panoramica scattata da Perseverance sul Pianeta Rosso

Mondo
Credits: NASA/JPL-Caltech/MSSS/ASU

Nello scatto a 360° si vede l'immensa landa in cui è atterrato il rover, in particolare la cresta del cratere Jezero. Gli scienziati ipotizzano che in quel punto, 3,5 miliardi di anni fa, ci fosse un lago. Lo scatto da Marte è il risultato di 142 istantanee in sequenza

Una landa desolata e rocciosa, con alte montagne sullo sfondo. Uno scatto impressionante quello inviato dal suolo di Marte dal rover Perseverance, atterrato pochi giorni fa sul Pianeta Rosso. La foto panoramica è stata diffusa dalla NASA ed è composta da vari scatti in alta definizione in sequenza, ben 142, che ricostruiscono un panorama a 360 gradi: merito della Mastcam-Z, una coppia di telecamere zoomabili a bordo del rover Perseverance Mars della NASA.

Il suolo di Marte a 360 gradi

Nello scatto si vede il suolo marziano con la tipica colorazione rossastra, ricco di rocce, intorno al rover. In un'altra foto - un particolare di questo panorama - è evidenziato il cratere Jezero, o meglio la sua cresta. Gli scienziati ipotizzano che in quel punto, 3,5 miliardi di anni fa, ci fosse un lago. Nei giorni scorsi il rover Perseverance ci aveva regalato anche i primi suoni mai registrati sul Pianeta Rosso.

 

La foto di Marte a 360° scattata da Perseverance - Credits: NASA/JPL-Caltech/MSSS/ASU
La cresta del cratere Jezero nello scatto di Perseverance

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.