Prevenzione tumori, riparte carovana Komen

2' di lettura

Il convoglio attraverserà otto regioni in 30 tappe. Offre esami diagnostici per la prevenzione delle neoplasie 

In occasione del mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, si rinnova l’impegno della Carovana Komen. Il progetto è promosso dall’associazione Susan G. Komen Italia insieme alla Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS. Partirà il 2 ottobre e attraverserà nel corso del mese otto regioni italiane in 30 tappe. La ‘Carovana della prevenzione’, partita nell’ottobre del 2017, offre in tutta Italia attività gratuite di sensibilizzazione sulle principali patologie oncologiche. È formata da tre unità mobili ad alta tecnologia. Il progetto è patrocinato dal ministero della Salute e ha ricevuto la Medaglia del presidente della Repubblica.

Finora coinvolte oltre 7000 donne

Finora la Carovana della prevenzione ha effettuato 109 tappe in 12 regioni italiane e coinvolto oltre 7000 donne. Ha offerto gratuitamente a donne provenienti da contesti socio-economici disagiati prestazioni cliniche, diagnosticando 50 lesioni neoplastiche o da approfondire. Nel nuovo tour di ottobre verranno effettuati esami diagnostici per la prevenzione dei tumori del seno e del collo dell’utero, consulenze specialistiche, laboratori pratici di attività fisica e di corretta alimentazione per la promozione di stili di vita sani.

In Italia 50 mila nuovi casi all’anno di tumori del seno

Il mese della prevenzione arriva in concomitanza con l’assegnazione del premio Nobel all’immunologo americano James P. Allison e al giapponese Tasuku Honjo. I due studiosi sono stati premiati per la scoperta della terapia del cancro per inibizione della regolazione immuno-negativa. Le ricerche si sono basate sull’individuazione di un freno naturale che riesce a bloccare l'avanzata dei tumori, sulle quali si basa l'immunoterapia. I tumori del seno sono le neoplasie maligne più frequenti nelle donne. Occasionalmente si verificano anche negli uomini, 1 caso ogni 100. Ogni anno nel mondo si registrano oltre 1,6 milioni di nuovi casi, 50 mila in Italia. Quando un tumore del seno viene diagnosticato in fase precoce, è possibile guarire in oltre il 90% dei casi, con terapie meno invasive.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"