Vaccino, Federica Pellegrini testimonial per la terza dose in Veneto

Salute e Benessere

L’ex nuotatrice ha prestato il proprio volto a una pubblicità finalizzata a incentivare gli indecisi a ricevere il booster. Lo slogan della campagna è “questa volta vince la terza”

La campagna per la somministrazione della terza dose del vaccino anti-Covid sta entrando nel vivo. Dall’inizio di dicembre tutti gli over 18 possono prenotare la dose booster e nelle ultime settimane il numero delle somministrazioni è andato incontro a una crescita importante. Per incentivare questo trend positivo, la Regione Veneto ha deciso di rivolgersi a una testimonial di eccezione: Federica Pellegrini. L’ex nuotatrice ha prestato il proprio volto a una campagna finalizzata a incentivare gli indecisi a fare la terza dose.

Pellegrini: “Questa volta vince la terza”

approfondimento

Vaccino Covid, terza dose: quanto protegge da variante Omicron

Lo spot sottolinea che “non tutte le sfide sono uguali”. “Questa volta vince la terza”, dichiara Federica Pellegrini, che nella pubblicità si trova da sola sul gradino più alto di un podio. “La terza dose è fondamentale per sconfiggere il Covid-19. Prenota la tua vaccinazione”, spiega una voce fuori campo. “Con la terza vinciamo insieme”, afferma Pellegrini nella parte conclusiva dello spot. 

 

"Credo fortemente che questa campagna di sensibilizzazione contro il Covid-19 sia veramente necessaria a questo punto”, ha dichiarato Federica Pellegrini. “Mi raccomando, manteniamo sempre alte le misure di sicurezza: dalla mascherina a tutte le vaccinazioni necessarie per questo virus che pian piano cercheremo di debellare. Un abbraccio a tutti e ne usciremo", ha concluso l’ex nuotatrice.

Zaia: “Un’amica del veneto si è messa a disposizione”

Luca Zaia, il presidente della Regione Veneto, ha spiegato l’origine di questa campagna, spiegando di essersi sentito sconfortato dall’assenza di una comunicazione istituzionale e di aver preso la decisione di “iniziare a scendere in campo”. “Un’amica del veneto, una veneta si è messa a disposizione”, ha aggiunto, sottolineando che Federica Pellegrini ha accettato di partecipare gratuitamente all’iniziativa in qualità di testimonal. L’ex nuotatrice, nonché uno dei volti più noti dello sport italiano, “si è prestata a un video per la campagna regionale”. Zaia ha ricordato che oggi, giovedì 23 dicembre, ci sono stati oltre 5mila contagiati in Veneto. La Regione sta vivendo “una situazione assolutamente importante che non ci fa dormire sonni tranquilli”.

Salute e benessere: Più letti