Covid, anche nei supermercati il kit per il tampone fai da te

Salute e Benessere
©Getty

Dovrebbe essere disponibile a partire dalla prima settimana di maggio, costare tra i 6 e gli 8 euro circa e permettere in 15 minuti di avere l’esito. Distribuito dal gruppo austriaco Technomed, è stato inserito nell’elenco dei dispositivi medici da parte del ministero della Salute, classificazione che ne consente la vendita nei supermercati, nei negozi e presso tutte quelle attività commerciali che decideranno di proporlo al pubblico

Un test per l’autodiagnosi del coronavirus da effettuare in autonomia e direttamente a casa, tramite un tampone nella regione nasale e che, dopo 15 minuti, riesce anche a rilevare le eventuali mutazioni del virus conosciute. Si tratta di un kit antigenico che, seppur non avendo la stessa affidabilità di un test molecolare, potrà consentire di individuare le persone positive al Covid, anche in assenza di sintomi. Dovrebbe costare tra i 6 e gli 8 euro circa e potrà essere acquistato, a partire dalla prima settimana di maggio, nei supermercati, nei negozi e presso tutte quelle attività commerciali che decideranno di distribuirlo, essendo stato inserito nell’elenco dei dispositivi medici da parte del ministero della Salute, classificazione che ne consente la vendita ovunque.

La certificazione CE per il kit

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, le ultime notizie del 19 aprile

Si tratta, come spiega un articolo del “Corriere della Sera”, di un test rapido che potrà permettere alle persone di poter uscire o anche solo di frequentare familiari o amici, basandosi su un prodotto di cui, fino ad oggi, si poteva usufruire solamente recandosi in farmacia o dopo avere acquistato un kit online. La possibilità di poterlo trovare sugli scaffali dei negozi, potrebbe adesso agevolarne sempre di più la diffusione. Per eseguire il test in totale autonomia, servirà osservare con scrupolo le istruzioni sull’utilizzo contenute nel kit del tampone e quelle relative alla fiala con soluzione di estrazione. “Siamo orgogliosi di poter fornire a tutta l’Europa il test per l’autodiagnosi Boson, un prodotto di qualità per contenere e combattere la pandemia”, ha sottolineato Moritz Bubik, amministratore delegato del gruppo austriaco Technomed, che distribuisce in Europa il kit e che ha già ottenuto la certificazione CE dopo aver iniziato la distribuzione in vari mercati europei.

Un'approvazione speciale

Il prodotto, come spiega l’Adnkronos, si comporrà di cassette per test, tamponi, fiala con soluzione di estrazione, tubo con tappo contagocce e istruzioni per l'uso privato. Il test rapido per l'autodiagnosi del Covid-19, che come detto ha già ottenuto la certificazione CE che conferma la qualità e l'affidabilità del prodotto, ha ottenuto anche un'approvazione speciale dall'Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici tedesco (BfArM), lo scorso 24 febbraio.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.