Pilates, tutti i benefici e gli esercizi da fare in casa

Salute e Benessere
Immagine di archivio (Getty Images)

Questo metodo di allenamento permette di rafforzare il corpo senza incrementare troppo la massa muscolare, di ottenere un miglior equilibrio e di rendere i movimenti più fluidi e precisi 

Il metodo pilates è un sistema di allenamento rieducativo e preventivo focalizzato sul controllo della postura, tramite la regolazione del baricentro. Permette di rafforzare il corpo senza incrementare troppo la massa muscolare, di ottenere un miglior equilibrio e di rendere i movimenti più fluidi e precisi. Gli esercizi, da eseguire con lentezza e prestando attenzione al proprio respiro, aiutano a raggiungere una maggiore consapevolezza del proprio corpo e dei gesti che si compiono. Il metodo è stato sviluppato nella prima metà del ‘900 dall’insegnante e imprenditore tedesco Joseph Hubertus Pilates.

I benefici del pilates

Il pilates prevede una vasta gamma di esercizi: molti possono essere eseguiti a corpo libero, ma altri richiedono l’utilizzo di appositi macchinari, costituiti da sbarre, maniglie, elastici e strumenti che servono a contrappore forza o ad accompagnare il movimento. Rispetto ad altre tipologie di allenamento, prevede un numero di ripetizioni limitato e un’esecuzione lenta e molto precisa di ogni gesto. Il metodo mira a rafforzare tutto il fisico, tuttavia si concentra soprattutto sulla parte centrale del corpo, ossia sulle regioni addominale, dorsale e lombare. È, dunque, particolarmente adatto per tutte le persone che hanno bisogno di correggere la postura e di riequilibrare i carichi sulla colonna vertebrale.

Esercizi semplici da fare in casa

Roll Up

Il Roll Up è uno degli esercizi base del pilates ed è indicato per favorire l’allungamento muscolare e migliorare l’equilibrio e la flessibilità. Per eseguirlo bisogna sedersi con le gambe distese e cercare di toccare i piedi con le mani. Durante l’esecuzione dell’esercizio è necessario mantenere la tensione muscolare per almeno 15 minuti.

Criss-Cross

Questo semplice esercizio di pilates consente di allenare gli addominali. Dopo essersi sdraiati a terra supini, bisogna sollevare le gambe verso l’alto, posizionare le braccia parallele al corpo e alzare la testa e le spalle dal tappetino. L’obiettivo è ruotare il busto verso la gamba opposta piegata e portata verso il petto.

Swan Dive

Lo Swan Dive è un buon esercizio per rafforzare i muscoli del collo, della schiena e dei glutei. Per eseguirlo correttamente è necessaria una buona estensione della colonna vertebrale e un discreto controllo degli addominali. Dopo essersi distesi a pancia in giù su tappetino, bisogna sollevare il busto allungando le braccia all’altezza delle orecchie e al tempo stesso alzare il più possibile le gambe tenendole strette. È importante mantenete i talloni uniti e i glutei e gli addominali ben contratti per reggere la schiena.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24