Maltempo a Fiumicino, alberi caduti e nottata di interventi

Lazio
©Ansa

Diversi gli interventi in tutto il territorio a causa soprattutto del forte vento, che ha toccato anche i 90 chilometri orari sul litorale romano

L'ondata di maltempo ha colpito anche Fiumicino e ha provocato alberi e pali caduti o pericolanti. È stata una nottata di interventi in tutto il territorio a causa soprattutto del forte vento, che ha toccato anche i 90 chilometri orari sul litorale romano. Occhi puntati anche sulla forte mareggiata in corso. (LE PREVISIONI METEO)

Pali e alberi caduti

leggi anche

Maltempo in Italia, tromba d’aria a Rosignano e scuole chiuse a Napoli

Gli interventi più importanti sono stati in via Salvatore Cammisa, a Isola Sacra, dove un palo Telecom alto 10 metri oscillava pericolosamente minacciando le case intorno. Per metterlo in sicurezza è stato necessario l'intervento di una squadra di tecnici Telecom. Diversi rami e alberi sono caduti in tutto il territorio. In via delle Tamerici, a Maccarese, un albero è caduto su un auto senza, per fortuna, arrecare danni al conducente. Anche in via Formoso tre alberi abbattuti dal forte vento, mentre è stato necessari chiudere via Moschini per alcuni pioppi pericolanti, uno dei quali di oltre 10 metri caduto. Un altro albero è caduto nella zona di Focene.

Alberi caduti a Fiumicino - ©Ansa

Comandante polizia: "Forte vento ma non ci sono stati allagamenti"

leggi anche

Maltempo in Campania: Ischia e Procida isolate per forte vento

"È stato soprattutto il vento a creare problemi in città tra ieri pomeriggio e la notte scorsa, impegnando le nostre pattuglie e la Protezione Civile fino alle 3 del mattino - dichiara la comandante della polizia locale di Fiumicino, Lucia Franchini -. Nonostante l'allerta meteo arancione per la pioggia, non ci sono stati allagamenti particolari mentre siamo dovuti intervenire in diverse strade per alberi caduti e pali pericolanti. Dalle prime ore del mattino la situazione appare più tranquilla, ma le nostre pattuglie continuano a monitorare per intervenire immediatamente in caso di criticità - conclude la comandante -. Ringrazio la Protezione Civile il cui supporto è stato preziosissimo per gestire la situazione".

Neve in provincia di Frosinone

La neve in questo periodo nel Lazio non si ricordava forse da decenni. La notte scorsa è caduta in diverse zone montane che sono state coperte da una leggera coltre di appena qualche centimetro. Fiocchi intorno ai 1800-2000 metri in provincia di Frosinone. Il tutto con brusco calo delle temperature: il termometro è sceso a livelli invernali. Forti piogge e temporali hanno accompagnato le ultime ore di maltempo.

Forte mareggiata sul litorale romano - ©Ansa

Barca finisce su scogliera a Ostia, soccorsi occupanti

Per via delle avverse condizioni del mare, un'imbarcazione da diporto, di 10,50 metri, è finita contro la scogliera a ridosso del "Faro Verde" del porto turistico di Ostia, riportando seri danni. Soccorsi i quattro occupanti, quattro giovani di nazionalità tedesca, due uomini e due donne. È successo intorno alle 12.30. A quanto si è appreso, l'imbarcazione, che stava tentando di uscire dal porto è rimasta in balia delle onde, questa mattina registrate fino a 4 metri, e ha urtato contro la scogliera. Gli occupanti sono stati soccorsi dal personale del Porto turistico di Roma e della Capitaneria di Porto. Sul posto, sono giunti anche polizia, carabinieri e due ambulanze. 

Roma: I più letti