Roma, protesta dipendenti Multiservizi in Piazza Campidoglio. VIDEO

Lazio

Al presidio hanno preso parte diversi manifestanti con megafoni, gilet gialli catarifrangenti e mascherine per via delle norme anti-Covid. A rischio ci sono 270 posti di lavoro

“Il lavoro non si tocca”, “Ci siamo stancati di essere presi in giro”: sono solo alcuni dei cori e degli slogan che i dipendenti di Multiservizi hanno scandito in piazza Campidoglio, a Roma, durante la protesta di oggi. A rischio ci sono 270 posti di lavoro. I manifestanti, muniti di mascherine e distanti tra loro per rispettare le direttive anti-Covid (GLI AGGIORNAMENTILA SITUAZIONE NEL LAZIO), hanno indossato il tipico gilet catarifrangente da operaio. Qualcuno, con i megafoni, ha preso di tanto in tanto la parola. “Siete voi al potere, quindi la decisione la dovete prendere voi, non noi operai”, ha affermato uno dei presenti rivolgendo un appello al Governo.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24