Roma, morte investite: Corso Francia chiuso per perizia su incidente

Lazio

Gli approfondimenti dei professionisti saranno in 3D: dovranno stabilire il punto esatto in cui è avvenuto il tragico impatto nel quale persero la vita Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli la notte tra il 21 e il 22 dicembre scorso 

Nella serata di ieri, a Roma, è stato chiuso al traffico Corso Francia, ossia la strada in cui la notte tra il 21 e il 22 dicembre scorso sono state investite e uccise le due 16enni Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli (I FUNERALI), il tempo necessario per fare effettuare i rilievi ai periti nominati dalla procura, dalle famiglie delle vittime e dalla difesa di Pietro Genovese (il giovane che era alla guida dell'auto). Gli approfondimenti, disposti dalla procura di Roma e avviati lo scorso 20 gennaio, saranno in 3D serviranno a identificare il punto esatto in cui è avvenuto l'impatto.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24