Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus: aggravate le condizioni della coppia di cinesi a Roma

Cronavirus, nuovo bollettino dello Spallanzani

2' di lettura

Nel bollettino pubblicato dall’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani si legge che i due soggetti hanno "un'insufficienza respiratoria" e si è reso necessario il ricovero "in terapia intensiva". La prognosi resta riservata

Le condizioni di salute dei due pazienti cinesi ricoverati all’interno dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive, Lazzaro Spallanzani, a Roma, si sono aggravate. A dirlo è la Direzione Sanitaria della struttura tramite un bollettino medico (IL LIVEBLOG - LO SPECIALE - L'ACCORDO CONTRO LE FAKE NEWS - 5 VERITÀ E BUFALE SUL VIRUS - LE 10 COSEDA SAPERE).

Il bollettino

Nel bollettino si legge: "I due cittadini cinesi ricoverati presso l'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani, nelle ultime ore hanno avuto un aggravamento delle condizioni cliniche a causa di una insufficienza respiratoria, come segnalato nei casi fino ad ora riportati in letteratura. Pertanto è stato necessario un supporto respiratorio in terapia intensiva. I pazienti sono monitorati in maniera continuativa e sono sottoposti a tutte le cure, anche farmacologiche del caso, compresi farmaci antivirali sperimentali. Le attuali condizioni cliniche sono quindi compromesse ma stazionarie, per cui i medici che li hanno in cura si riservano la prognosi”.

Sileri: "Coppia cinese, prognosi resta riservata"

"Il bollettino indica un peggioramento delle condizioni, la prognosi resta riservata, critiche ma stabili. Non ci sono altri casi segnalati, altri sono stati dimessi dallo Spallanzani quindi non erano assolutamente positivi". Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, rispondendo ai giornalisti, sui possibili aggiornamenti in merito allo stato di salute della coppia di cittadini cinesi ricoverati allo Spallanzani. "La buona notizia - aggiunge il viceministro - è che anche il ragazzo che purtroppo è rimasto a Wuhan è risultato negativo, quindi adesso si provvederà a trovare una via alternativa per il rimpatrio a cui lavora la Farnesina". 

Data ultima modifica 04 febbraio 2020 ore 15:59

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"