Omicidio Cerciello Rega, Varriale denuncia Hjorth per lesioni

Lazio
Mario Cerciello Rega (ANSA)

Il carabiniere ha presentato un esposto in Procura contro lo studente accusato, assieme a Finningan Lee Elder, di concorso in omicidio per la morte del vicebrigadiere ucciso con 11 coltellate la notte del 26 luglio scorso 

Una denuncia per lesioni contro Gabriel Natale Hjorth è stata depositata oggi in Procura, a Roma, da Andrea Varriale, il carabiniere in servizio con il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso la notte del 26 luglio con 11 coltellate da Finningan Lee Elder, amico di Hjorth. L'esposto è legato alle ferite riportate da Varriale, assistito dall'avvocato Francesca Coppi, nella colluttazione avvenuta prima del ferimento mortale di Rega. Le lesioni, giudicate guaribili in dieci giorni, sarebbero state causate da Hjorth durante la colluttazione. I due studenti americani si trovano in carcere con l'accusa di concorso in omicidio per la morte di Cerciello Rega. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24