Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, Conte: "Valutiamo misure straordinarie. Reagire con massima compattezza"

Coronavirus, Conte: Siamo preparati all'emergenza

2' di lettura

Il premier, da Facebook, esprime il suo cordoglio per le due vittime italiane. Nuovo incontro al Comitato operativo della Protezione civile per un aggiornamento sull'emergenza

"Siamo al lavoro senza sosta per reagire con la massima compattezza a questa emergenza". A garantirlo, in un messaggio su Facebook, è il premier Giuseppe Conte, mentre aumentano i numeri del contagio da Coronavirus nel Nord Italia, dove sono oltre 50 i casi. Le vittime accertate, al momento, sono due: un 78enne di Vo' Euganeo, morto nella serata di venerdì in ospedale a Schiavonia, e una donna che risiedeva in Lombardia morta questa mattina. L'esecutivo, insieme alla Protezione Civile, valuta ora "nuove misure straordinarie" per fronteggiare la situazione, ha spiegato il presidente del Consiglio (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - UNIVERSITÀ CHIUSE IN LOMBARDIA, VENETO E A FERRARA).

Il cordoglio di Conte per le due vittime

Già ieri sera, dopo la notizia della prima vittima italiana, Conte aveva assicurato che il governo era pronto a mettere in campo nuove misure, se ce ne ne fosse stato bisogno. "Non è il momento delle perplessità o di rimproverarci qualcosa", aveva poi sottolineato. Oggi Conte è nuovamente al Comitato operativo della Protezione civile per un aggiornamento sull'emergenza. "Il mio pensiero e il cordoglio di tutto il Governo ora vanno alle due vittime e alle loro famiglie", ha fatto sapere.

Le misure per arginare il focolaio nel Nord Italia

Intanto, tutte le persone che sono venute in contatto con i casi certificati positivi sono state messe in quarantena. Misure restrittive, inoltre, riguardano le zone del Veneto dove risiedevano i due anziani trovati positivi, così come disposto già nel Lodigiano. Codogno, cuore del focolaio del Coronavirus in Lombardia, è deserta: le scuole e gli uffici sono chiusi, la piazza principale e le strade vuote. La farmacia è aperta per urgenze, ma a battenti chiusi (VIDEO). 

Data ultima modifica 22 febbraio 2020 ore 12:38

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"