La ministra Bellanova insultata sui social. Tutto il Pd la difende

Politica

La nuova titolare dell’Agricoltura è stata presa di mira da alcuni utenti. All’ex sindacalista viene contestato il fatto di aver conseguito soltanto il diploma di licenza media. Attacchi anche sul look. Zingaretti: "Siamo con lei. Senza se e senza ma". AGGIORNAMENTI

La nuova ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova (CHI È) è finita sotto attacco sul web per il titolo di studio. Bellanova è stata criticata da numerosi utenti sui social per il fatto di non essersi mai diplomata alle scuole superiori. Il Pd, partito dell'ex sindacalista e bracciante, si è schierato compatto in difesa del ministro. Bellanova, oltre che dal suo partito, ha ricevuto altri attestati di solidarietà.  (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA LISTA DEI MINISTRI - FOTO).

Attacchi anche sul look, lei: "Vera eleganza è rispettare proprio stato d’animo"

Nel giorno del giuramento, Teresa Bellanova ha ricevuto attacchi non solo per aver interrotto la sua carriera scolastica alla terza media. Diversi i commenti negativi anche per il suo look in Quirinale. Su questi è stata la stessa neo ministra a prendere la parola con un post su Twitter: "La vera eleganza è rispettare il proprio stato d’animo: io ieri mi sentivo entusiasta, blu elettrica e a balze e così mi sono presentata. Sincera come una donna", ha scritto. 

Zingaretti: "Con Bellanova senza se e senza ma"

"Con Teresa Bellanova. Senza se e senza ma. Io e tutto il Pd". Queste le parole, espresse attraverso il suo profilo Twitter, del segretario Pd Nicola Zingaretti. Alle polemiche per il titolo di studio del ministro Bellanova ha risposto anche il vicesegretario Andrea Orlando: "Orgoglioso del Pd che porta una ex bracciante al governo del Paese. Bellanova ha la terza media ma ha studiato all'università della lotta sociale. Ha spesso idee molto diverse dalle mie ma le ragioni per cui la state insultando sono quelle per cui la rispetto di più".

Pd: "Vergognosi gli insulti ricevuti"

"Il Gruppo parlamentare del Pd alla Camera esprime solidarietà a Teresa Bellanova per i vergognosi insulti ricevuti. Siamo al suo fianco. All'odio saprà rispondere con la professionalità che l'ha sempre contraddistinta". Questa la nota del gruppo del Pd alla Camera, che poi aggiunge: "Teresa ha dedicato l'intera sua vita a combattere le ingiustizie ed è stata sempre al fianco degli ultimi, dei più indifesi. Se in questo nostro nuovo secolo ci sono più donne e uomini che hanno potuto frequentare le aule dei licei e delle università lo devono anche a chi, come Teresa, non ha potuto raggiungere per sé quegli obiettivi, ma non per questo sono senza esperienza e capacità. Abbracciamo Teresa Bellanova e le rinnoviamo le congratulazioni per il meritato e prestigioso incarico e tutta la nostra stima che le è dovuta proprio per la sua storia personale".

Boldrini: "Non hanno idea della persona che sei"

A difendere Teresa Bellanova dagli insulti sul web c’è anche Laura Boldrini: "Quelli che non hanno argomenti fanno così. Ti attaccano sul vestito, le scarpe, i capelli, il peso. Si accaniscono sul corpo pensando di farti soffrire ma forse non hanno idea di che persona sei e quale sia la tua tempra. Un abbraccio, Teresa!", scrive l’ex presidente della Camera su Twitter.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.