Elezioni 2018, le ultime ore di campagna elettorale su Facebook

3' di lettura

I dati del social network sulle conversazioni politiche in Italia: istruzione e giustizia sono i temi più discussi di venerdì 2 marzo. E tra i leader Luigi Di Maio e Silvio Berlusconi sono quelli che ricorrono di più nelle conversazioni degli utenti. LO SPECIALE

Istruzione e giustizia ma anche Europa e lavoro. Sono questi alcuni dei temi politici più discussi su Facebook nell'ultimo giorno di campagna elettorale. È quanto emerge dai dati che il social network ha messo a disposizione in esclusiva a SkyTG24 (LO SPECIALE). Si tratta di risultati quantitativi e non di un’analisi qualitativa delle conversazioni su Facebook. Non sappiamo quindi in che termini vengono affrontati gli argomenti di cui si parla (guarda il video in alto).  

I temi delle ultime ore

L'istruzione è stato per buona parte della giornata il tema della campagna elettorale al centro dei post degli utenti italiani. Potrebbe trattarsi delle polemiche sul possibile ministro dell'Istruzione proposto dal Movimento 5 Stelle. Oppure potrebbe trattarsi del caso della maestra degli scontri di Torino di cui tanto si sta parlando in questi giorni.

Renzi e Salvini si sfidano anche su Twitter

I leader di cui si parla di più

Tra i leader politici, invece, è Luigi Di Maio quello di cui si parla di più: il suo nome ricorre nel 54 per cento di tutte le conversazioni sui politici in Italia. Seguono Silvio Berlusconi con il 53 per cento e Matteo Renzi con il 49 per cento. E ancora Matteo Salvini (34%), Giorgia Meloni (21%) e Pietro Grasso (8%). La somma di queste percentuali supera 100 proprio perché ciascun utente può parlare di più leader politici all'interno di uno stesso post. 

Leggi tutto
Prossimo articolo