Botte e minacce da 10 anni alla moglie, arrestato a Termini Imerese

Sicilia

Un uomo di 57 anni accusato di maltrattamenti ripetuti nei confronti della moglie è finito in manette

Un uomo di 57 anni accusato di maltrattamenti ripetuti nei confronti della moglie è stato arrestato dalla polizia a Termini Imerese, nel Palermitano, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. La donna ha denunciato di essere stata aggredita dal marito in presenza dei figli e ha rivelato di soprusi e le violenze fisiche, come schiaffi, calci e pugni, a cui la sottoponeva il marito da un decennio. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.