Etna, terremoto di magnitudo 2,5: scossa avvertita in diversi paesi

Sicilia

I sismologi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo (Ingv-Oe) hanno localizzato l'ipocentro a 2,2 chilometri a est da Monte Fontane e a una profondità di 5,8 chilometri

Terremoto di magnitudo 2.5 sull'Etna. La scossa è stata registrata alle 18.56 ed è stata avvertita in diversi paesi alle pendici del vulcano, tra cui Zafferana Etnea. I sismologi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo (Ingv-Oe) hanno localizzato l'ipocentro a 2,2 chilometri a est da Monte Fontane e a una profondità di 5,8 chilometri. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.