Ragazza morta a Lipari, continua protesta all’ingresso dell’ospedale

Sicilia

Quarto giorno di presidio da parte dei parenti e degli amici di Lorenza Famularo, la ventiduenne morta nel nosocomio dell'isola il 23 agosto scorso dopo aver accusato per giorni dolori alla spalla e al torace. In settimana atteso l'assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza

Quarto giorno di proteste all'ospedale di Lipari, dove amici e parenti di Lorenza Famularo, la ventiduenne morta nel nosocomio dell'isola il 23 agosto scorso dopo aver accusato per giorni dolori alla spalla e al torace, continuano a presidiare l'accesso alla struttura sanitaria. Tra i manifestanti da ieri c'è anche Sandro Biviano, ambasciatore italiano nella lotta per la distrofia muscolare, mentre in settimana è attesa la visita dell'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. In arrivo anche gli ispettori del Ministero e la Commissione regionale sanità.

La nota della Commissione salute dell'Ars

"Profondamente dispiaciuta per la dolorosa morte della giovane Lorenza Famularo avvenuta nei giorni scorsi a Lipari, auspico che su eventuali responsabilità possano fare piena luce l'inchiesta aperta dalla Procura di Barcellona Pozzo di Gotto e l'ispezione disposta dalla Regione. Nel frattempo, accogliendo la richiesta dei deputati della provincia di Messina componenti della commissione Salute dell'Ars - Elvira Amata, Francesco De Domenico, Antonino De Luca e Giuseppe Galluzzo - mi sto adoperando per programmare una visita, nei prossimi giorni, all'ospedale di Lipari per un incontro con il personale medico e sanitario e un'audizione del direttore generale dell'Asp di Messina". Lo scrive in una nota la presidente della commissione Salute dell'Ars Margherita La Rocca Ruvolo. 

La situazione all’ospedale di Lipari

Intanto, dopo Domenico La Rocca, segretario provinciale della Fials, a difesa dell'infermiere sospeso dall'incarico per decisione dell'Asp dopo il decesso della ragazza, è anche intervenuto Biagio Proto, dirigente Nursing Up di Messina. Su quanto avvenuto a Lipari, il deputato regionale del Pd, Francesco De Domenico, ha annunciato la presentazione di un'interpellanza all'assessore alla Sanità. "L'ospedale di Lipari soffre da anni i tagli di servizi e reparti - ha commentato La Rocca -. C'è da chiedersi se il provvedimento disciplinare nei confronti dell'ultimo anello della catena non sia una misura volta a coprire l'inefficienza del sistema e di chi lo ha governato in tutti questi anni”, ha concluso.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24