Calcio, Daspo di due anni per un tifoso del Palermo

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

L’uomo, 33 anni, è stato sorpreso in possesso di un fumogeno, che aveva tentato invano di occultare all’esterno del settore ospiti dello stadio comunale di Licata 

Un tifoso 33enne del Palermo è stato raggiunto da un Daspo di due anni dopo essere stato trovato in possesso di un fumogeno, che aveva tentato invano di occultare, in occasione della partita dello scorso 23 febbraio tra i rosanero e i padroni di casa dell’Asd Licata, valida per il girone I di Serie D.

Individuato prima del match

Prima del match, durante le fasi di filtraggio nel settore ospiti dello stadio comunale di Licata (Agrigento), l'attenzione dei poliziotti è stata attirata da un giovane che, alla vista degli agenti, avrebbe cercato di allontanarsi, mescolandosi ai numerosi tifosi del Palermo. L’uomo è stato identificato e controllato. Il provvedimento è stato firmato dal questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.