Incendio in un appartamento, donna di 57 anni muore nel Siracusano

Sicilia

La vittima è stata trovata in camera da letto dai vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme. L'abitazione è stata sequestrata e sono in corso verifiche sulla staticità dell'immobile

Una donna di 57 anni, Maria Covato, è morta oggi nella propria abitazione a Canicattini Bagni, comune di quasi 7 mila abitanti in provincia di Siracusa, a causa di un incendio scoppiato per cause ancora da accertare. La vittima è stata trovata dai vigili del fuoco in camera da letto. La Procura sta cercando di accertare le cause del rogo e ha incaricato il medico legale di eseguire l'autopsia sul corpo della vittima per verificare le cause della morte della donna, vedova, che potrebbe aver perso i sensi dopo aver inalato il fumo. L'appartamento è stato sequestrato e sono in corso verifiche sulla staticità dell'immobile. Anche il sindaco di Canicattini, Marilena Miceli, ha voluto unirsi al dolore per la perdita della donna, esprimendo il proprio cordoglio.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.